Advertisement
Ricette

Pasta al pomodoro

Chef In Camicia
19 ottobre 2016

Un piatto semplice e tradizionale. Con il sugo fatto in casa la pasta al pomodoro ha tutto un altro sapore. E se ci aggiungi una manciata di ricotta salata…

Ingredienti per 2 persone:
200 gr pasta lunga (troccoli)
1 cipolla rossa
18-20 pomodori datterini
basilico q.b.
ricotta salata q.b.
olio evo
sale

Tempo di preparazione: 30 minuti

Procedimento:
Scaldare dell’olio in un tegame e unire la cipolla affettata sottile, quindi rosolarla a fuoco vivace per farla caramellare per bene (circa 10-12 minuti).
Unire al soffritto 2 o 3 foglie di basilico spezzettate a mano.
Sciacquare i pomodori datterini ed effettuare un taglio a croce alla base.
Tuffare i pomodori in acqua bollente, contare fino a 30, quindi scolarli in acqua fredda e rimuovere la pelle.
Aggiungere i pomodori interi alla base di cipolla, romperne circa la metà in modo da creare un po’ di salsa.
Mettere subito il sale in modo che l’acqua di vegetazione fuoriesca più facilmente.
Cuocere i pomodori per circa 10 minuti, aggiungere dell’altro basilico e spegnere il fuoco.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e completare la cottura in tegame aiutandosi con un mestolo di acqua.
Mantecare saltando la pasta con dell’olio extra vergine versato a filo, impiattare a nido e guarnire con le foglie piccole del basilico e una manciata di ricotta salata.

 

Segui Chef in Camicia su Facebook per scoprire nuovi video ogni giorno: https://www.facebook.com/Chefincamicia87/videos


Potrebbe interessarti anche