Voli

Paura di volare? 5 modi per combatterla!

Francesco Alberico
23 giugno 2016

137228124

L’aereo è il mezzo di trasporto piu sicuro al mondo? Si…no…forse?

Il web è pieno di risposte. Sì, perché ogni anno, per i cieli del mondo volano milioni e milioni di passeggieri e le percentuali di incidenti sono inferiori all’ 1%. No, perché in caso di incidente la percentuale di sopravvivenza è decisamente molto bassa.

Tutte considerazioni giuste, certo, ma che si fa se, nonostante amiate viaggiare più di ogni altra cosa, ogni volta che entrate in un aeroporto vi sentite svenire?
Ecco allora i 5 consigli facili e veloci per allievare le vostre ansie e cercare di sconfiggere la fobia del volo. 5 suggerimenti direttamente da chi, per necessità e per dovere, ha bisogno di viaggiare piuttosto spesso, ma appena vede un aeroplano comincia ad avere i sudori freddi.

Provare per credere!

strah2

1)LA MUSICA. Nella maggior parte dei casi chi ammette di aver paura di volare afferma che, ogni cambiamento nel rumore dei motori crea il panico. Tranquilli, l’aereo è come una auto: accelera e decelera in base alle sue esigenze, quindi è tutto normale! Ma come combattere quella fastidiosa sensazione che si insinua in noi? Mettetevi delle cuffie isolanti, schiacciate play e  avviate la vostra playlist preferita…e ora concentratevi pure su altro!

2)TOGLIETEVI LE SCARPE. Essere a 36.000 metri da terra non è una cosa da tutti i giorni, ma se vi levate le scarpe e toccate con i vostri piedi il suolo dell’aereo, beh, sarà un po come essere seduti al divano di casa vostra. Cercare di ritrovare la vostra comfort zone è fondamentale.

3)L’AEROMOBILE. Prima di partire cercate su internet l’aereo su cui viaggerete, cosi saprete tutto sul mezzo all’interno del quale state volando…e vi convincerete di non essere su una carretta dei cieli!

4)PERSONALE DI BORDO. Appena vi sarete seduti al vostro posto, adocchiate tra il personale la hostess o lo stewart che vi sembra più simpatico e stabilite un contatto. Fate semplicemente due chiacchiere: l’importante non è dirgli che avete paura, ma avere qualcuno sempre a disposizione!

5)CIBO. È vero, il cibo in aereo non è mai il massimo, ma mangiando – soprattutto carboidrati – automaticamente il corpo amplificherà l’effetto di sonnolenza, già avviato dall’aria che respirate all’interno dell’aereo.


Potrebbe interessarti anche