Voli

Paura nei cieli della Somalia: aereo passeggeri si squarcia in volo

Francesco Alberico
3 febbraio 2016

IMG_CF992E-D553AC-BD3868-D0C82A-9E438E-6A22C6

Un aereo di linea della compagnia somala Daallo Airlines decollato da Mogadiscio è stato costretto a tornare indietro per uno squarcio apertosi in volo su un fianco della cabina accompagnato da fiamme.
Alcuni media parlano di almeno due-tre feriti, anche se fonti che per ora non trovano riscontri, riportano un corpo carbonizzato precipitato in volo dallo squarcio apertosi sulla carlinga. A Bordo dell’Airbus A321 della compagnia somala anche un giovane bergamasco che ha rischiato di precipitare dopo un’esplosione a bordo. Si tratta del copilota Riccardo Bonaldi, 24 anni.
Stando a quanto ricostruito, l’aereo era appena decollato da Mogadiscio quando un’esplosione ha aperto uno squarcio su un fianco e scatenato le fiamme a bordo. Il mezzo è stato immediatamente costretto a tornare indietro.
Il padre del giovane copilota ha fatto sapere che il 24enne sta bene e che attualmente è in attesa di lasciare Mogadiscio.  Ancora da accertare la dinamica dell’accaduto. Stando a quanto riferito dall’agenzia Askanews, un passeggero sarebbe morto, risucchiato fuori dall’aereo passeggeri attraverso il buco nella fusoliera causato dall’esplosione. In base a quanto riportato dalle autorità somale, citate dalla Cnn, il corpo è stato rinvenuto poco lontano dalla capitale e testimoni hanno precisato che si tratta di un uomo anziano. Altre due persone sono rimaste ferite nell’esplosione, di cui ancora non si conoscono le cause.
Stando a quanto emerso il volo era appena decollato dall’aeroporto internazionale di Aden Adde di Mogadiscio diretto a Gibuti. “Poco dopo il decollo il pilota ha rilevato un incendio a uno dei due motori. Grazie a Dio è tornato indietro ed è riuscito ad atterrare in tempo in sicurezza“, racconta una fonte aeroportuale al sito d’informazione somalo Horseed Media. All’atterraggio il velivolo è stato raggiunto dai mezzi di soccorso che hanno spento l’incendio, evacuato i passeggeri e soccorso i feriti.
La polizia sta interrogando i testimoni e, secondo quanto riporta il britannico Mirror – che titola su «un’ipotesi bomba» – valuterebbe l’episodio come «sospetto».


Potrebbe interessarti anche