Gossip

Paura stalker, Lindsay Lohan cambia casa

staff
1 febbraio 2012


Lindsay Lohan è in procinto di cambiar casa. La paura per l’indesiderata visita di un intruso il giorno di Capodanno sembra aver segnato indelebilmente la showgirl americana, disposta a lasciare la sua residenza di Venice Beach e trasferirsi in un luogo che la faccia sentire al sicuro. Secondo quanto riportato dal sito Tmz un camion di trasporti è stato visto qualche giorno fa sotto casa di Li-Lo.
“Ho bisogno di parlare con te”, continuava a ripetere lo stalker di fronte alla porta di Lindsay, la quale spaventata ha chiamato la polizia. Lo squilibrato è stato arrestato per violazione di proprietà privata dalle forze dell’ordine, ma questo non è bastato a tranquillizzare la ragazza. Tmz ipotizza che la Lohan possa lasciare Los Angeles e trasferirsi a New York non appena sia scaduto il suo periodo di libertà vigilata, sanzione comminatale per guida in stato di ebbrezza.
Non è la prima volta che Lindsay si trova a dover affrontare uno stalker. Per diverso tempo è stata tempestata di telefonate da un tale di nome David Cocordan che, dopo essere stato rintracciato dalla polizia, nel maggio scorso ha subìto un ordine di restrizione.

 

Fonte: TMNews


Potrebbe interessarti anche