Gossip

Penelope Cruz è biondo platino e diventa Donatella Versace

Clarissa Monti
31 maggio 2017

Penelope Cruz sarà Donatella Versace per la terza stagione di “American Crime Story”.

Dopo il successo della serie dedicata al processo per uxoricidio a O.J. Simpson, i nuovi episodi si concentreranno su un altro caso celebre: l’omicidio di Gianni Versace.

“La tragedia del caso Versace – ha raccontato durante un’intervista Ryan Murphy – è che non sarebbe mai successo se si fosse indagato prima sull’omicida seriale. Ma lui uccideva persone gay e questo alla Polizia non interessava. Questo è il motivo per cui Versace è stato ucciso”.

Sebbene per vedere le 10 nuove puntate dovremo aspettare il 2018, le riprese sono già iniziate: ambientate nella mega villa dello stilista a Miami, racconteranno con dovizia di particolari il dramma della scomparsa dello stilista, avvenuta il 15 luglio del 1997.

A dispetto dei rumors incalzanti, però, non sarà Lady Gaga ad interpretare la Donatella nazionale. Entertainment Weekly ha infatti pubblicato in esclusiva le prime foto direttamente dal set che ritraggono la bella attrice spagnola in un’inedita versione biondo platino.

Ma quello di Penelope non è l’unico grande nome del cast, che comprende infatti star di altissimo livello: Edgar Ramirez sarà lo stilista calabrese, lo statunitense Darren Criss interpreterà Andrew Cunanan, il serial killer che lo uccise, e – udite udite –Ricky Martin sarà Antonio D’Amico, collega e partner di Gianni Versace.


Potrebbe interessarti anche