Advertisement

Per un San Valentino floreale

staff
9 febbraio 2012


San Valentino è per tradizione la ricorrenza dedicata all’Amore. La giornata di festa è il 14 febbraio, una data in cui gli innamorati si scambiano regali, dolci biglietti, fiori, cioccolatini. Ci sono molti modi per festeggiare il giorno più romantico dell’anno: si può decidere di organizzare una cenetta intima a lume di candela nella propria casa o in un grazioso ristorante, trascorrere la giornata con altre coppie di amici o, ancora, pianificare un appassionato week-end in luogo incantevole.
I fiori sono da sempre il regalo più gradito ed elegante da donare alla vostra amata e, a dispetto degli stereotipi, non sono solo una forma di esteriorità. Affidare ai fiori i propri sentimenti non è un gesto di pura formalità, anzi. E nell’imbarazzo della scelta su cosa regalare, possono ovviare ottimamente. Sempre graditi, possono eventualmente accompagnare anche un dono impegnativo, senza però soffocare il regalo stesso. “Parlare attraverso i fiori”: è una scelta delicata e un modo raffinato di comunicare il vostro amore alla donna del vostro cuore.
Rose, margherite, violette, lillà, la scelta è davvero ampia; l’importante è che siano sempre accompagnati da un bigliettino scritto a mano e regalati in numero dispari.

E per essere sicuri di compiere la scelta migliore, ecco una breve guida al “linguaggio dei fiori”:
– ROSA: è il simbolo per eccellenza della grazia e della bellezza.
– ACEA: pensa a me. Conosciuta più comunemente con il nome di pensée, viola del pensiero, ha colore vellutato nei petali superiori e giallo-arancio negli altri tre.
– LIGUSTRO: giovinezza. Fiori bianchi e profumati raccolti in piccole pannocchie. Adatto come regalo per fanciulle e adolescenti.
– LILLA’ BIANCO: giovinezza, prime agitazioni d’amore. Per ragazze e adolescenti.
– MAGNOLIA: somma bellezza, candore. Fiori color bianco-crema o rosa, profumatissimi.
– MARGHERITA: candore, innocenza, incertezza, grazia, bontà. Si regalano alle fanciulle e alle adolescenti.
– MIRTO: amore puro. Simbolo dell’amore e della poesia amorosa poiché pianta sacra a Venere.
– MUGHETTO: innocenza. Piccoli fiori bianchi raccolti a grappolo, dal profumo molto intenso.

Buon San Valentino!

Eleonora Miucci