News

Peuterey inaugura il primo flagship store italiano

staff
26 ottobre 2011


Peuterey è in procinto di aprire il suo primo flagship store italiano, a Milano, in Via della Spiga 6, all’interno di un’esclusiva location nel cuore del quadrilatero della moda, che rappresenta al tempo stesso un traguardo nel percorso di evoluzione del marchio e un significativo punto di partenza nella strategia di sviluppo ed espansione retail a livello internazionale.
Le due vetrine su strada, incorniciate nella pietra, si aprono su una superficie di 140 metri quadri, divisi tra l’ingresso, il piano rialzato e il basement, interamente progettati e ristrutturati per ospitare le collezioni di Peuterey e Aiguille Noire. Gli spazi, interpretati con un ricercato equilibrio di volumi, materiali e cromie, riflettono lo spirito contemporaneo che l’azienda ha infuso nel tempo alla propria visione lifestyle, perseguendo e comunicando attraverso i due brand la versatilità, la ricercatezza e la costruzione attenta che si esprimono nel valore di oggetti di abbigliamento pensati per la vita.
“Siamo entusiasti di poter aprire il nostro primo flagship store”, dichiara Francesca Lusini, Presidente della G&P Net, cui fanno capo, tra gli altri, i marchi Peuterey e Aiguille Noire. “Con l’opening di Milano diamo il via ad una significativa strategia retail che, a partire dall’Italia, mira allo sviluppo di nuovi negozi monomarca nelle più importanti città della mappa dello shopping di lusso internazionale. È un grande valore aggiunto poter presentare le nostre collezioni ai clienti che arrivano a Milano da tutto il mondo, all’interno di uno spazio dedicato e molto speciale, che esalta la personalità dei brand arricchendosi di sinergie in continua evoluzione”.
“Con questo negozio vogliamo tradurre nel design degli interni di Via Spiga i valori di ricercatezza, contemporaneità e versatilità che contraddistinguono i capi Peuterey e Aiguille Noire”, prosegue Riccardo Coppola, Direttore Creativo e Consigliere Delegato della G&P Net. “Per questo abbiamo prestato grande attenzione alla scelta di materiali, perché volevamo che si integrassero tra loro con leggerezza ed equilibrio pur nella loro apparente contraddizione. E’ uno spazio pensato per vivere e presentare il nostro mondo nella sua completezza, esprimendo in modo unico la qualità, il calore, il dinamismo e il comfort che da sempre infondiamo al nostro stile. Un luogo dove far nascere nuovi scambi e sinergie in un dialogo continuo, sempre aperto alle diverse contaminazioni, ispirazioni e influenze culturali”.

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche