Gossip

Pharrell, tanto di cappello

Veronica Gomiero
5 marzo 2014

people

Pharrell Williams, che sembra non essere soggetto al passare del tempo – è già quarantenne infatti – aveva stupito tutti durante i Grammys con il suo cappello oversize firmato Vivienne Westwood, tanto che il copricapo è diventato oggetto di diverse parodie, una delle parole più googlate e si è anche guadagnato un profilo Twitter dedicato, “Pharrell’s Hat”. Insomma…un successo!

Il cantante di Happy, come era già stato fatto in precedenza dalla cugina del principe William, ha messo all’asta il suo cappello fashion su Ebay e durante la notte degli Oscar, dove la canzone di Pharrell era in nomination per la statuetta, le offerte si sono chiuse.

Ad aggiudicarsi il gigante copricapo per la cifra di $44,100 è stata la catena di fast-food Arby’s, la quale ha un logo molto simile alla forma dell’oggetto in questione. Il ricavato verrà ora devoluto all’associazione From one hand to another che aiuta i giovani in difficoltà attraverso le arti e la tecnologia.

Pharrell, che anche agli Academy Awards si è esibito con un’altra versione dell’amato cappello oversize, anche se non ha ricevuto l’Oscar ha sicuramente di che essere Happy: ha fatto beneficenza ed è riuscito a far ballare al ritmo della sua musica tutte le star del cinema!

Veronica Gomiero


Potrebbe interessarti anche