News

Philipp Plein apre a Dusseldorf

staff
22 dicembre 2011

Philipp Plein ha festeggiato a novembre l’inaugurazione dell’ottavo negozio monomarca che ha aperto i battenti alla Königsallee di Düsseldorf, una delle via dello shopping tra le più eleganti in Germania.

Questo nuovo store, come ogni boutique Philipp Plein, è un gioiello architettonico.  Uno spazio di 230 metri quadrati  che accoglie i suoi clienti con un look ultra moderno, lussuoso ed elegante, progettato dallo studio di architettura italiano AquiliAlberg.  Lo store concept combina l’estetica pura e minimalista della Home Collection Philipp Plein con l’elegante linea fashion del designer e le collezioni Couture, Homme, Accessories e Kids esposte come opere d’arte.
La nuova boutique di Düsseldorf si sviluppa su due piani e rappresenta ad oggi lo store più grande del brand. La collezione è presentata su manichini rotanti posizionati nelle vetrine alte 8 metri. Di grande effetto visivo la pavimentazione in roccia lavica, mixata con parquet a spina di pesce. Gli elementi espositivi si alternano in un raffinato dinamismo fra laccature, metallo cromato e pelle di struzzo.
Al centro della boutique, di grande impatto. il famoso teschio ricoperto di CRISTALLIZEDTM Swarovski Elements,  imponente con i suoi 2 metri di altezza.
Il 33enne designer Philipp Plein spiega le molteplici motivazioni che lo hanno spinto ad aprire un negozio monomarca a Düsseldorf dichiarando: “Düsseldorf rappresenta alla perfezione la nostra strategia di aprire uno store in Germania. E’ uno dei centri economici più importanti al mondo e, in confronto ad altre città internazionali, offre una qualità di vita elevata e si distingue per il suo amore per la moda. Philipp Plein rappresenta l’eleganza e il lusso, un mix di ribellione e rock ’n’ roll. La nostra moda è uno stile di vita glamour in perfetta sintonia con la città! Seguire da vicino i nostri clienti tedeschi è molto importante per noi e attendo con entusiasmo di poter accogliere i nostri clienti d’ora in avanti anche a Düsseldorf!”.


Potrebbe interessarti anche