A modo mio

Piccole sfoglie con crema frangipane e albicocche

Raffaella Mattioli
24 luglio 2014

PDSC1372

Un altro dolce facile “preso in prestito” dalla cucina francese.‎ Una piccola delizia che grazie al contrasto della dolcezza delle mandorle nella crema frangipane con l’asprigno delle albicocche, fa veramente venire “l’acquolina in bocca”. Se a ciò si aggiunge la friabilità della pasta sfoglia… Un autentico e goloso piacere..

Ingredienti per 10 tortine monoporzione:
1 confezione di pasta sfoglia
45 gr. di burro
60 gr. di farina di mandorle
2 tuorli d’uovo
100 gr. di zucchero a velo
5 albicocche
1 cucchiaio di scaglie di mandorle

Tempo di preparazione: 40 minuti circa

Procedimento:
Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente; ‎ nel frattempo con un coppa pasta di cm 8.5 tagliate 10 dischi di pasta sfoglia con cui foderare 10 stampini da muffin antiaderenti.
Sbattete 2 tuorli con lo zucchero e quando il composto sarà ben montato aggiungete il burro ammorbidito e la farina di mandorle, amalgamate il tutto.
Versate la crema negli stampini ricoperti di pasta sfoglia, quindi ultimate la preparazione con mezza albicocca e mettete in forno già caldo alla temperatura di 180 ° fino a doratura.
Fate leggermente tostare in padella le scaglie di mandorle, con le quali decorerete le mini sfoglie.
Servire a temperatura ambiente.

Nota:
Quando le albicocche non sono più in stagione, potete usare un altro frutto leggermente acidulo, come ad esempio i lamponi.

Vino consigliato:
Un meraviglioso e pluripremiato passito friulano e più precisamente il mitico “Sium” dell’azienda vinicola “La Viarte”: un nettare dal colore giallo ambra, dall’ampio bouquet con sentori di albicocca, frutta secca, dattero e miele, dal gusto affascinante per la sorprendente armonia di sensazioni.

Raffaella Mattioli

In questa rubrica Raffaella Mattioli propone ricette veloci, gustose e leggere per aver golosamente cura di se stessi e del proprio tempo. Inoltre, offre consigli e suggerimenti preziosi per esplorare il mondo attraverso profumi e sapori e organizza a casa vostra piccole cene, con menù a vostra scelta (per info scrivete a raffigioca@libero.it). Raffaella possiede due grandi passioni, le pietre preziose e la cucina. Della prima ha fatto un lavoro, della seconda un hobby con cui rilassarsi, giocare con le figlie e allietare gli amici.


Potrebbe interessarti anche