News

Pitti Bimbo 76: tra novità e grandi eventi

Martina D'Amelio
2 dicembre 2012

La prossima edizione di Pitti Bimbo approda negli spazi espositivi di Fortezza da Basso, a Firenze, dal 17 al 19 gennaio 2013. Sono attesi ben 470 brand, di cui 177 provenienti dall’estero: tra i nuovi ingressi e i rientri, marchi del calibro di Avirex, Bonpoint, Carla Perretti, Cacharel, Gi’n’Gi, Herno, Jungera, Liberty London, Marc O’Polo e New Balance. Grande attesa poi per il debutto di Quis Quis e From The World Designed by Stefano Cavalleri, i brand firmati dall’ex direttore creativo de I Pinco Pallino, presentati in anteprima in questi giorni a Milano. Baby Fashion, inoltre, sceglie il salone del childrenswear per lanciare Baby Fashion Channel, la prima tv web a livello mondiale dedicata all’universo del childrenswear. L’edizione numero 76 si prospetta quindi ricca di novità, ma non mancheranno le classiche sezioni della manifestazione, da Pitti Bimbo a Superstreet, da Sport Generation ad Apartment, da Fashion at Work e Kids’ Design a EcoEthic e New View, oltre al progetto Playhouse di Kidsroomzoom!, dedicato all’arredamento e ai giocattoli per bambini e ai  tradizionali Pop Up Stores dedicati agli accessori, con label quali Alto Milano, Blui, Carla Perretti, I Remigini, JT Luxury, Ki et La e Ro’. Nel calendario di eventi domina il concorso Who Is On Next? Bimbo, promosso da Pitti Immagine in collaborazione con Altaroma e Vogue Bambini, per premiare i nuovi talenti del childrenswear. Ma la protagonista rimane la fashion week in taglie mini, con eventi e passerelle di Bon-Chic, From The World Designed by Stefano Cavalleri, Fun&Fun, Il Gufo, Miss Blumarine, Miss Grant e Grant Garçon, Philipp Plein, Quis Quis Designed by Stefano Cavalleri, Sarabanda by Miniconf, Stillini e Twin-Set Girl, senza dimenticare la tradizionale sfilata di Monnalisa e la presentazione a Palazzo Corsini di Young Versace.

Martina D’Amelio


Potrebbe interessarti anche