Men

Pitti Uomo: 10 novità dalla 91esima edizione

Vittorio Francesco Orso Ferrari
14 gennaio 2017
La sfilata di Tim Coppens a Pitti Immagine Uomo 91

La sfilata di Tim Coppens a Pitti Immagine Uomo 91

Si chiudono i portoni della Fortezza da Basso a Firenze per la conclusione della 91esima edizione di Pitti Immagine Uomo.

Annata da record quella del 2017, che attorno al tema-guida #PittiDanceOff, a cura di Oliviero Baldini, ha saputo accogliere oltre 36mila visitatori e 24mila buyers, grazie al contributo di 1220 marchi (dei quali 540 esteri) e ad un ricco calendario di eventi e iniziative.

Per chi se le fosse perse, facciamo il punto della situazione, con le più significative novità di Pitti91.

  • I 10 anni di PT Pantaloni Torino. Direttamente dall’Opèra di Parigi, l’étoile Alessio Carbone celebra con un’entusiasmante performance i 10 anni dell’industria torinese specializzata in pantaloni alto di gamma: un evento unico, all’insegna di passione, dedizione e meticolosità. Gli stessi valori che da sempre guidano il marchio.

  • Tim Coppens torna in Europa. Il designer belga sbarca in Italia abbandonando le presentazioni a New York con una sfilata dal sapore ribelle e dal carattere decisamente wild, visibile in diretta streaming sul profilo Instagram dello stilista.

  • Furla: a contemporary imagination. Illustrazioni e disegni personalizzabili diventano il filo conduttore del prossimo inverno maschile Made in Furla: viaggi avventurosi, animali fantastici e personaggi in cerca di scoperte inonderanno valigie, borse e backpack. Una collezione che veste un uomo metropolitano e dinamico, in perenne conflitto con il suo animo sportivo, formale ed ironico.

  • Due o Tre cose che so di Ciro. Il tributo a Ciro Paone, fondatore e presidente di Kiton, si è svolto nell’ambito di una mostra speciale costruita attorno ad un percorso sensoriale a 6 temi (Famiglia, +1, Napoli, Sartoria, Indossaggio, Qualità), fondamentali nel ritrarre la camaleontica vita personale e professionale dell’imprenditore.

  • Alessandro Sartori debutta a Z Zegna. Il mondo sportivo di fine anni ’70 fa da sfondo alla collezione del nuovo direttore creativo dell’etichetta: un vestire dinamico e attivo, che però non rinuncia al lusso e ad un’estetica metropolitana. Protagonista assoluto il Techmerino, impiegato per tute da sci, giacche e leggerissime sneakers da città.

  • L’avanguardia firmata Baldinini. Una nuova eleganza, che trae ispirazione dal classico stile italiano ma reinterpretato in chiave contemporanea: queste le caratteristiche della linea calzature Uomo Autunno-Inverno 2017/2018 del marchio. Il total black e il camouflage, i materiali nobili (pelli, velluti, tessuti tecno) e le texture innovative creano scarpe dal forte impatto visivo, capaci di farsi protagoniste.

  • Il Gommino di Tod’s conquista le sneakers. Il lancio della nuova Sneaker Gommino firmata Tod’s incontra il progetto “Italian Diaries” in un wine tasting d’occasione, in cui 8 influencer del web hanno celebrato le nuove it-shoes dall’inconfondibile suola gommata.

  • La calza couture firmata Gallo. È stata presentata a Pitti Uomo 91 la nuova Collezione Autunno-Inverno 2017 haute couture di Gallo, in cui la texture coccodrillo la fa da padrone. Nasce così COCCOGALLO, in pregiato filo di Scozia, disponibile in una vasta gamma di colori.

  • Novità in casa Herno. Tempo di news per la griffe: sono state presentate a Firenze la capsule collection Untitled 01 by Carlo Volpi – vincitore del premio Herno Who Is Next – e la nuova tecnica di lavorazione Magma per piumini, ottenuta attraverso un processo di vulcanizzazione laser in grado di eliminare le cuciture. (Nell’immagine il piumino realizzato da Carlo Volpi)

  • Sporty-chic l’universo firmato LAB Pal Zileri. Materiali innovativi, frutto di ricerche e sperimentazioni sia tessili che stilistiche, sono i capisaldi della linea LAB di Pal Zileri. Nylon stretch, microfibra termosaldata e waterproof, imbottiture thermore ecodown, lana merino e denim con trattamento in resina si incontrano in questa nuova collezione in pieno stile Pitti.


Potrebbe interessarti anche