Psicologia

Più gentile in 30 giorni

Lucia Giovannini
27 agosto 2015

Lucia Giovannini

“La gentilezza è una lingua che il sordo può sentire e il cieco può vedere”. Mark Twain

La gentilezza è uno degli ingredienti base per l’autorealizzazione e la felicità.
Come scrivo in Mi Merito il Meglio, ogni persona esiste in un contesto più largo,  siamo tutti parte di un grande sistema, ognuno di noi fa comunque la differenza nella società, anche se non ce ne rendiamo conto. E questo è vero a livello personale e a livello aziendale.
La maniera in cui pensiamo, agiamo, parliamo fa la differenza nella vita delle persone attorno a noi.

Allora la domanda da farsi non è più se voglio fare la differenza o meno, ma che tipo di differenza voglio fare? Che tipo di eredità voglio lasciare nel mondo? La domanda più urgente della vita è: cosa stai facendo per gli altri?

Ti propongo una sfida per i prossimi 30 giorni: essere più gentile con gli altri. Ecco alcune idee!

  1. Dì “Buongiorno “, “Buonasera” e “Grazie” quando entri in un negozio
    2. Aggiorna il tuo stato su Facebook con una frase positiva e incoraggiante
    3. Siediti con qualcuno che sta mangiando da solo
    4. Porta qualche dolcetto in ufficio per i tuoi colleghi
    5. Scrivi un biglietto di ringraziamento a qualcuno che ti ha aiutato o un biglietto di semplice apprezzamento
    6. Raccogli i rifiuti che vedi sulla strada, al parco o sulla spiaggia
    7. Chiama qualcuno di a te caro che non senti da tempo
    8. Abbraccia qualcuno
    9. Passa un giorno dicendo solo cose positive e gentili sulle altre persone e alle altre persone
    10. Motiva qualcuno che sta lavorando duramente
    11. Chiedi a qualcuno “come sta” e ascolta attivamente e con il cuore la sua risposta
    12. Dona vestiti che non usi più e/o libri
    13. Lascia un bigliettino in una pagina del tuo libro preferito in biblioteca
    14. Lascia dei bigliettini con frasi positive in giro per la città
    15. Lascia qualcosa in una stanza d’albergo, accompagnata da un bigliettino di ringraziamento
    16. Cucina un pasto per qualcuno
    17. Riporta la tua tazza o il tuo vassoio al bancone del bar lasciando libero il tavolo per le persone dopo di te
    18. Porta cibo e acqua a qualcuno che ne ha bisogno
    19. Dì grazie a qualcuno che fa un lavoro che in pochi sono disposti a fare
    20. Cedi il tuo posto sull’autobus o in treno
    21. Tieni la porta aperta per qualcuno che sta entrando o uscendo
    22. Scrivi una lettera o un semplice biglietto di ringraziamento a qualcuno che ti ha influenzato positivamente
    23. Dona il sangue
    24. Fai un complimento a qualcuno con il cuore
    25. Aiuta qualcuno a portare dei pesi
    26. Aiuta uno sconosciuto per strada
    27. Apriti a nuove persone e nuovi amici
    28. Lascia passare una macchina e sorridi o alza il tuo pollice in alto
    29. Passa una giornata o un pomeriggio occupandoti dei bambini o degli animali di un’amica
    30. Lascia un po’ di resto nella macchinetta del caffè

In quali altri modi possiamo essere gentili con gli altri?

A cura di Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche