News

Pomellato approda in Via Montenapoleone

Jennifer Courson Guerra
16 giugno 2016

copertina-pomellato

Pomellato guarda alle sue radici meneghine per la nuova boutique in Via Montenapoleone. Al centro del quadrilatero della moda, in collaborazione con DIMORESTUDIO, la Maison di gioielli ha creato uno store chic e originale, ispirandosi alla Milano degli anni ’60.

Ogni dettaglio è pensato per richiamare tutto lo stile Pomellato: dalla maniglia bombata della porta, che rimanda all’iconica fede del brand, all’insegna in stile retrò, fino ad arrivare al grillage in ottone della vetrina che sembra la catena di un gioiello. Numerosi anche gli omaggi alla città di Milano, come le cromie degli arredi e delle architetture, che riflettono la luce delle colorate creazioni del marchio.

1-pomellato-montenapoleone

Lo spazio è pensato in modo da accogliere il cliente come se si trovasse a casa sua, circondandolo di pouf e divani, e ricreare l’atmosfera di un elegante salotto. “Abbiamo voluto creare un’esperienza nuova per le clienti, trasportandole in un mondo onirico in cui materiali e dettagli d’altri tempi si ritrovano in chiave più contemporanea”, hanno raccontato Emiliano Salci e Britt Moran di DIMORESTUDIO.

L’apertura di Via Montenapoleone segna una svolta per Pomellato, che ha tra i suoi obiettivi una maggiore internazionalizzazione. “L’apertura di una boutique nella quarta strada più lussuosa e importante al mondo è un passo strategico per dare visibilità al marchio con la clientela internazionale”, ha infatti spiegato l’AD Sabina Belli.

 


Potrebbe interessarti anche