Advertisement
A modo mio

Pomodori perini ripieni di riso venere e capperi

Raffaella Mattioli
13 luglio 2017

Nulla a che vedere con i tradizionali pomodori ripieni di riso. I miei pomodori perini ripieni di riso venere e capperi sono di un piatto freschissimo e da preparare in pochi minuti, in cui l’unica cottura riguarda il riso. Il resto è tutto a crudo e il risultato un piatto estivo e profumato.

Ingredienti per 4 persone:
250 gr. di riso venere
5 pomodori perini di pezzatura medio/grande + altri 2  piccoli per il ripieno
Capperi q.b.
Il succo di mezzo limone
La scorza grattugiata di un limone
Basilico e origano a volontà
Olio evo e sale q.b.

Tempo di preparazione: 15 minuti circa

Procedimento:
Lavate i pomodori perini, tagliatene 5 a metà in senso longitudinale, svuotateli e conditeli con olio evo, sale e abbondante origano.
Fate cuocere il riso venere secondo istruzioni; se volete velocizzare potete usare quello “espresso”.
Pulite dai semi gli altri 2 pomodori e tagliateli a piccoli quadretti. Poi sminuzzate il basilico e lavate i capperi in abbondante acqua.
Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, spremete il succo di mezzo limone, aggiustate di sale e grattugiate la scorza di mezzo limone.
Quando il riso sarà pronto, fatelo raffreddare sotto l’acqua corrente ed amalgamatelo a tutti gli ingredienti.
Riempite ogni metà di pomodoro con il riso, condito e servite.

Vino consigliato:
Un ottimo bianco ed in particolare l’Etna Bianco 13 di Planeta, con intense note di fiori d’arancio, piacevolissimo da bere con un ottimo rapporto fra sapidità e acidità.


Potrebbe interessarti anche