Arredamento

Pop Design, quando il colore diventa il vero protagonista!

Luca Medici
28 marzo 2017

Le nostre case hanno bisogno di colore, soprattutto adesso che è finalmente giunta la primavera. Abbandoniamo il grigiore dell’inverno e osiamo con il “design pop”! A volte basta cambiare il rivestimento tessile del letto oppure del divano per dare colore ad un ambiente, altre volte è meglio scegliere un complemento di arredo dal design semplice, ma dal colore deciso, ecco qualche esempio.

Sospeso by Punto di Caccaro è un pratico tavolino a parete che offre un piano di appoggio e non occupa spazio a terra. Ideale da posizionare a fianco del letto, si fissa facilmente al muro e si può scegliere in molti colori diversi. Un pratico contenitore dal gusto industriale, il modello Loft by Maison du Monde è realizzato in metallo verniciato, ideale anche come comodino, fornito di pratiche ruote e dotato all’interno di pratico ripiano amovibile. Molto bello con la livrea di colore rosso. Trasparente ma colorato, il tavolino Max-Beam by Kartell è realizzato in metacrilato che riprende i colori del legno, le sue trasparenze lo rendono un valido elemento decorativo da utilizzare sia nella zona living, sia nella zona notte. Possiamo ottenere un altro punto di colore con il tavolino Gladom by Ikea. Economico, divertente e utile. Ha il top che diventa un pratico vassoio realizzato in metallo verniciato ed è facile da posizionare grazie alle sue dimensioni compatte. La zona lettura potrebbe diventare pop se a caratterizzarla ci fosse la sedia a dondolo RAR Plastic Armchair by Vitra, magari di un acceso colore giallo. Bella da vedere e comoda da utilizzare, è un complemento di arredo evergreen che è diventata un’icona molto riconoscibile grazie alla sua forma unica. Anche un elettrodomestico può diventare una simpatica macchia di colore: uno dei più iconici (e utili) è senza dubbio la planetaria Artisan by KitchenAid. Caratterizzata da una struttura in metallo colorato con ciotola in acciaio inox è senza dubbio un utile e colorato aiutante in cucina.

Il colore dunque entra con allegria nelle case, decidete senza paura e osate abbinamenti decisi, se il resto dell’arredo presenta colori soft non vi pentirete della vostra scelta!