Postcards

Cipro

Carla Diamanti
27 novembre 2014

Postcard Cipro

All’inizio si fa fatica a distinguerla. In alto, su un balcone di pietra confuso tra le pietre della montagna, si mimetizza anche lei, scura di tratti e di abiti. Pochi passi e la figura quasi cambia colore, illuminata da un sorriso che si fa largo tra le pieghe del volto. La donna sembra l’unica superstite del villaggio, custode immota dei filari di uva e degli affreschi della minuscola cappella. Anche lei sembra un affresco che incarna, sintetizzandola, la bellezza e l’essenza del cuore di Cipro: quello che batte dai monti Troodos, parallelo antitetico e complementare del mare di Afrodite che da qui sembra tanto distante.

Fuori delle minuscole osterie, gli uomini si raccolgono attorno a tavoli di legno con un mazzo di carte in una mano e un bicchiere di vino nell’altra, pronti a invitare i passanti a sollevare i bicchieri e ad ascoltare la storia dei grappoli raccolti fatti asciugare al sole prima di essere spremuti e degli orci di fermentazione, che non devono mai essere svuotati perché il nuovo vino possa essere aggiunto al residuo e perché il metodo continui a rispettare la tradizione.

Stretti tra l’affollata costa meridionale dell’archeologia e del turismo e la solitaria costa settentrionale dei borghi di pescatori, i villaggi dei monti Troodos, spina dorsale di Cipro, custodiscono anche le cappelle bizantine protette dall’Unesco che a loro volta custodiscono affreschi bellissimi, una sorta di Bibbia iconografica dipinta sulle pareti di monasteri e chiesette rurali. Qualcuna sorge isolata, in mezzo a brevi radure tra i boschi, altre sono scavate nella roccia, accessibili solo a chi osa sfidare strapiombi e vaghe sagome di scale nella pietra. All’interno, la luce diffusa da candelabri d’argento illumina immagini, iconostasi intagliate, interni essenziali e i volti dei pellegrini che arrivano a piedi e raccontano lo spirito religioso di questa popolazione che fu tra le prime a convertirsi al cristianesimo.

Carla Diamanti
www.thetraveldesigner.it


Potrebbe interessarti anche