News

Prada apre a Hangzhou

staff
22 maggio 2012

Prada ha inaugurato un nuovo negozio a Hangzhou, capitale della provincia cinese di Zhejiang, all’interno del mall “MixC”, meta dello shopping di lusso in città.
Lo spazio, progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, si estende su un unico livello per una superficie totale di circa 1.100 metri quadrati e ospita le collezioni donna e uomo di abbigliamento, calzature e accessori.
Di notevole impatto la facciata esterna, che si sviluppa in altezza per circa 14 metri sul lato dell’ingresso e per 30 metri sul lato adiacente. Concepita come un enorme blocco di marmo nero, alla cui base si inseriscono grandi light box, presenta nella parte superiore quattro cornici in acciaio lucido che contornano, in una geometria regolare, light box e pannelli di vetro alveolare retroilluminati.
Il prospetto interno al mall è caratterizzato da un rivestimento in marmo nero nel quale sono inseriti l’ingresso, i light-box e le vetrine, rispettivamente definiti da profili in acciaio lucido.
Gli spazi interni sono concepiti come un percorso di differenti ambientazioni e allestimenti – lungo un perimetro poligonale – dove si riconoscono gli elementi distintivi del marchio Prada nel mondo.
Nell’area donna le pareti in tela verde, la moquette beige e il marmo a scacchi bianco e nero si armonizzano con i materiali preziosi e i tocchi di colore dell’arredo, esaltandosi reciprocamente. La tela verde e la pelle saffiano color cera conferiscono ricercatezza all’ambiente, arricchito dalla presenza di banchi espositivi in cristallo e acciaio lucido e da divani in velluto lilla dalle morbide forme.
L’area uomo si contraddistingue sia per gli spazi dalle forme regolari e maschili, sia per la raffinatezza e l’eleganza dei materiali usati, quali legno di palissandro, acciaio lucido, saffiano nero e velluto castorino.


Potrebbe interessarti anche