Advertisement
News

Prada apre a Nanjing

staff
22 febbraio 2013

Prada inaugura il suo primo negozio a Nanjing (Cina Orientale), all’interno del Deji Plaza Mall. Questa nuova apertura porta a 25 il numero dei negozi Prada in Cina.
Lo spazio, progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, si estende su una superficie totale di circa 810 metri quadrati su due livelli, e ospita le collezioni femminili e maschili di abbigliamento, borse, accessori e calzature.

Il fronte angolare esterno, di forte impatto visivo, rende omaggio all’artista Carlos Cruz-Diez ed è caratterizzato da una base in marmo nero che incornicia sul primo lato due vetrine e sul secondo due ampi light box. Una struttura di lame retroilluminate – in alluminio color oro e acciaio lucido – si sviluppa in altezza, a creare un originale effetto cinetico.

Le facciate interne al Mall sono impreziosite da un rivestimento in marmo nero e da leggeri profili in acciaio lucido che sottolineano i due ingressi, le vetrine e i light box.
Il piano terra, dedicato all’esposizione di borse e accessori donna, è definito dal pavimento in marmo a scacchi bianco e nero, e da mobili in cristallo e acciaio lucido dalla struttura sottilissima con cassetti di marmo alla base.

Un’elegante scala in marmo nero Marquina, con pareti e soffitti in tela verde pastello, conduce al primo livello dove un elegante ambiente dalla forma poligonale – fortemente caratterizzato dall’uso del marmo per il pavimento, le pareti e le buche espositive – ospita la collezione dedicata al viaggio e agli accessori per la donna e per l’uomo.

Pareti rivestite in tenda di tela colore verde ed eleganti banchi in cristallo e acciaio lucido impreziosiscono lo spazio riservato all’abbigliamento e alle calzature femminili; mentre l’ambiente dedicato alle collezioni maschili è esaltato da forme più regolari e dall’uso di materiali dal carattere forte quali il legno di ebano, il saffiano nero e il velluto color castorino.


Potrebbe interessarti anche