News

Prada apre nel Design District di Miami

staff
11 dicembre 2012

Prada apre un nuovo negozio a Miami, nel prestigioso Design District. Lo spazio, firmato dall’architetto Roberto Baciocchi, si estende su un unico livello per una superficie totale di 360 metri quadrati ed è interamente dedicato alle collezioni femminili di abbigliamento, pelletteria, accessori e calzature.
La luminosa facciata, valorizzata dai riflessi delle particolari lame in perspex trasparente, si sviluppa dietro la grande vetrata che definisce l’architettura dell’edificio.

Gli ambienti interni presentano pavimenti in moquette chiara e stanze dagli angoli stondati, con pareti rivestite dalla tenda del classico colore verde pallido, in cui sono ritagliate le buche espositive dalle cornici in acciaio lucido.
Nell’area calzature, posta vicino all’ingresso, risaltano preziosi tavoli circolari in cristallo, mentre nell’ambiente destinato agli accessori, agli occhiali e alla piccola pelletteria, spiccano banchi rifiniti in cristallo e acciaio, arricchiti da elementi display colorati.
Lo spazio dedicato all’abbigliamento è caratterizzato da un sistema espositivo composto da leggere lame trasparenti, cui si affiancano speciali tavoli dai piani sagomati nello stesso materiale.
Completano l’arredo i sinuosi divani in velluto verde “Clover Leaf”, progettati da Verner Panton e riprodotti in esclusiva per Prada.

“Con questa apertura il Gruppo Prada rafforza la sua presenza in Nord America”, commenta Stefano Cantino, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne del Gruppo Prada. “Il negozio di Miami porta infatti a 33 il numero totale dei punti vendita Prada negli Stati Uniti e consolida la strategia di sviluppo del Gruppo, che prevede l’apertura ogni anno di circa 80 punti vendita a gestione diretta in tutti i mercati di riferimento”.


Potrebbe interessarti anche