News

Prada conquista Kiev

staff
30 maggio 2012

Prada ha inaugurato il suo primo negozio monomarca in Ucraina, a Kiev, sull’elegante Khreshatyk Passage, meta dello shopping di lusso.
Progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, il negozio occupa una superficie totale di 554 metri quadrati su due livelli ed è interamente dedicato alle collezioni femminili di abbigliamento, pelletteria, accessori e calzature.
La facciata esterna, che si sviluppa con ampie vetrine anche al piano superiore, svela la particolarità dello spazio interno, creando un’immagine sofisticata.
Il piano terra, dedicato alla pelletteria, si apre su uno spazio accogliente definito da superfici rivestite in tenda di tela colore verde pallido e da pareti espositive composte da teche in acciaio lucido e cristallo.
L’area dedicata agli accessori, agli occhiali e alla piccola pelletteria è caratterizzata da marmo nero Marquina e da specchi. La stanza dedicata alle calzature si distingue per i divani curvilinei in velluto verde intenso e i tavoli espositivi in acciaio lucido e cristallo.
L’insieme della composizione è impreziosita dal pavimento a scacchi in marmo bianco e nero venato Marquina, elemento che definisce l’identità del marchio Prada nel mondo. I banchi espositivi in perspex, cristallo e acciaio lucido, abbinati al saffiano nei diversi colori accesi, creano un ambiente elegante e disinvolto.
Al livello superiore lo spazio si arricchisce ulteriormente: una tenda in tela verde pallido riveste le pareti e disegna le stanze. Qui gli espositori in lame di perspex e acciaio, insieme ai loro lucernari luminosi e trasparenti, mettono in evidenza la collezione abbigliamento.
Un’atmosfera sofisticata e molto femminile definisce la stanza speciale allestita con tavoli dalle forme innovative e i divani “Clover Leaf” progettati da Verner Panton e rieditati in esclusiva per Prada.


Potrebbe interessarti anche