News

Prada si espande in Cina e apre a Wenzhou

staff
1 settembre 2011


Prada ha inaugurato un nuovo negozio a Wenzhou, Cina, presso il prestigioso mall ‘Wenzhou Fortune’. Con questa apertura, il totale dei negozi Prada sul mercato cinese sale a 16.
Progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, lo spazio si estende su un unico livello per una superficie totale di circa 600 metri quadrati e ospita le collezioni Prada di abbigliamento, borse, calzature e accessori per la donna e per l’uomo.
La facciata esterna del negozio, concepita come un enorme blocco di marmo nero dalla geometria lineare, si estende per un’altezza di circa 20 metri: la parte inferiore è contraddistinta da grandi light-box mentre nella parte superiore due ampie cornici in acciaio lucido delimitano i light-box e i pannelli di vetro alveolare retroilluminati da una luce che sfuma verso l’alto.
Il prospetto interno al mall, inserito in un rivestimento di marmo nero, è caratterizzato dall’alternarsi dei light box, degli ingressi e delle vetrine con i profili in acciaio lucido.
Lo spazio interno è ripartito in ambienti di forma poligonale in cui risaltano gli elementi distintivi dei negozi Prada nel mondo, quali le pareti in lino verde pallido e il pavimento in moquette beige alternato all’elegante scacchiera in marmo che delimita la zona d’ingresso.
Nell’area dedicata alle collezioni femminili gli ampi specchi, i toni tenui del saffiano color cera e i preziosi banchi espositivi in acciaio lucido e cristallo conferiscono all’ambiente un’atmosfera elegante.
Le collezioni maschili sono inserite in un ambiente rivestito in legno di palissandro arredato con divani in velluto e banchi in saffiano nero e cristallo.

 

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche