Beauty

Primer, a ciascuna il suo

Giovanna Lovison
25 gennaio 2016

PRIMER HOME

Molto spesso, per attenuare i difetti o risolvere i problemi della nostra pelle, riponiamo tutte le speranze nel fondotinta. Lo scegliamo ultra matte per tenere a base la lucidità, super coprente per nascondere imperfezioni o discromie o cremoso ed idratante per sbarazzarci di screpolature e zone secche. In realtà, quando la pelle del nostro viso necessita di accortezze particolari, il prodotto che può fare davvero la differenza è proprio il primer.

Molte penseranno che il primer sia l’ennesimo step che l’industria cosmetica vuol farci credere essere fondamentale per far durare di più il trucco. La realtà è che il prodotto giusto è capace non solo di preparare la pelle a fondotinta e correttore ma può anche fungere da vero e proprio trattamento e rivelarsi un alleato insostituibile per un incarnato a prova di selphie.

Ecco quello giusto per ogni esigenza.

  • Under(cover) Perfecting Coconut Face Primer di Marc Jacobs è un fluido levigante innovativo perché, arricchito da acque di cinque tipi di cocco, garantisce un’idratazione impeccabile senza appesantire.

  • Se lamentate pelle spenta e stanca, una goccia di Maybelline Baby Skin Anti-fatica è perfetta: si tratta di un primer color albicocca che rinfresca l’incarnato e può essere utilizzato anche da solo in quei giorni in cui non vi va di applicare make up.

  • Dior Glow Maximizer è un vero boost di luminosità che contiene microparticelle riflettenti che vi renderanno radiosa. Ottimo da picchiettare anche a fine trucco come illuminante.

  • Se non sapete più come risolvere il problema dei rossori, l’ideale è un primer colorato. Il Makeup For Ever Step 1 Skin Equalizer Redness Correcting Base contiene pigmenti verdi che uniformano le discromie.

  • Fa durare il trucco tutta la giornata e vi protegge con la protezione solare. Il NARS Pro Prime Multi-Protect Primer SPF 30 è davvero un prodotto multitasking.

  • Le Blanc de Chanel è la scelta ideale per le amanti del lusso. Questo fluido perfezionatore dal colore del latte leviga e compatta la pelle avvolgendovi in una nuvola profumata. Da tenere in mostra come un vero gioiello.

  • Benefit The Porefessional è il celeberrimo nemico dei pori dilatati e delle linee d’espressione. La texture sembra quella di una mousse ed è capace di regalarvi una pelle perfetta come il velluto.

  • Ha pensato appositamente a chi soffre di acne o di imperfezioni ormonali Smashbox che he annovera nel suo guardaroba infinito di primer anche il Photoready Foundation Primer Blemish Control che purifica la pelle e rende più facile l’applicazione del trucco sulle zone critiche.

  • Regala un incarnato impeccabile il Rimmel Stay Matte Primer, la soluzione perfetta per chi soffre di pelle grassa e lucidità indesiderate e non ne può più di dover tamponare il sebo in eccesso nel corso della giornata.

  • Too Faced Primed & Poreless è l’alleato insostituibile per le pelli dalla grana irregolare perché leviga, attenua i segni dell’età e rinfresca l’incarnato. In più, è vegan free, detossinante e arricchito di vitamine.


Potrebbe interessarti anche