Beauty

Profumi d’amore

Marisa Gorza
7 febbraio 2014

16

San Valentino è già nell’aria, con  quel suo venticello di romanticismo e con la sua voglia di rinnovare ardore, passione e batticuore.

Non ci sono regole per celebrare la festa degli innamorati, se non quella di credere nell’amore. Per l’occasione, perché non regalare l’esperienza sensoriale di una fragranza esclusiva? Il profumo ha il potere  di richiamare alla memoria quelle inafferrabili sensazioni che uniscono per sempre. “Sempre” e “mai”… ecco le parole degli innamorati! Illusione si, ma irrinunciabile, come sono irrinunciabili i sogni che, spesso, si avverano.

Per districarsi tra le numerose piramidi olfattive firmate da celebri nasi,  vi suggerisco di fare un salto da Olfattorio Bar à Parfums. Un bar dove potrete “gustare” fragranze rare ed essenze di nicchia, offerte in un’inedita flûte per profumi che sostituisce le classiche mouillette. Il naso in full immersion coglie così l’intera evoluzione delle note. Nel mio percorso all’Olfattorio mi sono sentita un sommelier (di profumi) in viaggio verso paesi lontani, grazie a Morena Musi, nota make up artist e “barista“ d’eccezione che mi ha guidato in un percorso indimenticabile.

Cominciamo con qualche aroma evocante varie sfaccettature di femminilità. Se la rosa rossa è il fiore che più rappresenta l’amore torrido, eccola sacrificata in un bagno di champagne per dar vita ad un profumo voluttuoso. Cuore di rosa damascena, arricchito dalla  voluttà del chiodo di garofano su una base di cedro e vetiver. Si tratta di Dom Rosa, di Les Liquides Imaginaires.

Per un sentimento delicato c’è Violetta di Penhaligon’s. Una eau de toilette dove la mammola gioca a nascondiglio nel sottobosco di note agrumate e legnose. La fragranza, morbida e cipriata, riflette la misteriosa bellezza del fiore amato da Liz Taylor, che ricordava la magia dei suoi occhi…viola.

Arriva Vaara, sempre del brand Penhaligon’s. Una profumazione davvero regale, creata per una fiamma del Maharajà del Rajasthan, con un quid olfattivo che strega e fa sognare vuoi per la deliziosa unione di coriandolo,  zafferano e succosa mela cotogna, vuoi per la fluttuante nota di magnolia e quel sussurro di fresia…

Passiamo ora al messaggio d’amore destinato al nostro impavido cavaliere. Il profumo per i gentlemen di nuova generazione è Sartorial (Penhaligan’s), sublimazione di un’eleganza maschile classic British, che vira all’avventura. Calibrata sulle note di cuoio antico, pepe nero, patchouli, fava tonca,  ambra.

Intanto continua la saga di quegli effluvi che associano sensualità e originalità con accordi mitici e ingredienti inediti. Oud for Love (The Different Company), omaggio unisex alla passione più coinvolgente, è richiamato ai filtri magici d’Arabia. Unisce nel cuore il calore del legno di sandalo e della resina di oud, per terminare con uno sillage di elicrisio.

Dove lo spirito evapora, si accendono nuovi desideri. Non ve ne siete accorti?

Marisa Gorza


Potrebbe interessarti anche