Woman

Pronovias, una sfilata di stelle alla Barcelona Bridal Fashion Week

Martina D'Amelio
30 aprile 2016

copertina-pronovias-bridal-fashion-week-2016

Il sogno dell’abito bianco si materializza a Barcellona con le proposte Atelier Pronovias 2017: il marchio chiude la Bridal Fashion Week spagnola con una sfilata speciale, all’insegna di spose (vip).

Sotto un cielo di luci ricreato appositamente per l’occasione al Pavelló Italià di Montjuïc, una sfilza di candide vesti ha calcato la passerella, anche se una stella ha brillato più delle altre: Irina Shayk, che in sole tre uscite ha catalizzato l’attenzione del pubblico di influencer e celebrities, a partire dalla nostrana Chiara Ferragni (social ambassador del brand), per arrivare a Katherine Schwarzenegger e Louise Roe.

Irina Shayk sulla passerella di Pronovias alla Barcelona Bridal Fashion Week

Irina Shayk sulla passerella di Pronovias alla Barcelona Bridal Fashion Week

Linee minimal e dettagli da ricordare – piume, applicazioni, pizzi, trasparenze – compongono gli abiti da sposa della collezione Atelier 2017 (dal nome emblematico, Ciel) disegnati da Hervé Moreau e creati a mano dai suoi artigiani, in un tripudio di sete, taffetà e chiffon; e forse il vestito che tutte le bride-to-be vorrebbero indossare nel giorno del sì è proprio uno di quelli portati in passerella dalla modella russa, un long dress a sirena in crêpe di seta e tulle ricamato. Insieme a lei, Jac Jagaciak, Romee Strijd, Cindy Bruna e Kate Grigorieva, reclutate direttamente dalla squadra di angeli di Victoria’s Secret.

L’evento speciale di Pronovias, atto a celebrare in grande il piccolo sogno di ogni donna, ben si addice ai numeri della moda nuziale spagnola, al 2° posto nella classifica delle esportazioni di settore a livello mondiale. E a giudicare da quanto sia amato questo marchio anche all’estero e soprattutto in Italia, il merito di questo successo va in gran parte al brand, ai suoi prezzi possibili e alla sua vasta schiera di #PronoviasItBrides.


Potrebbe interessarti anche