Advertisement
Sex

Proviamo il Furry? No, preferisco il Tickling o il Waxing! Tre consigli per aumentare il piacere

Rose Poivrée
23 ottobre 2013

eros

Nei precedenti appuntamenti abbiamo spesso parlato del fatto che la noia e l’abitudine facciano male ad una relazione. Più volte vi abbiamo suggerito diverse pratiche e giochini da provare per combatterle. Vi abbiamo anche suggerito di costruire una piramide del sesso per scoprire nuovi mondi da esplorare, ed anche oggi vi vogliamo indicare altre tre pratiche con cui divertirvi.

Avete mai sentito parlare del Furry? No? Nulla di grave, sinceramente nemmeno io fino a poco tempo fa, e mi sento di definirla una pratica piuttosto bizzarra – ma chissà, magari a qualcuno di voi verrà voglia di sperimentarla. Il Furry infatti consiste nel travestirsi da animali antropomorfi come orsi, cerbiatti, lupi, unicorni prima di fare l’amore.

Passando a pratiche meno… bestiali: avete mai pensato al solletico come stimolazione erogena? Ebbene sì, esiste davvero e per la precisione si chiama Tickling. Anche se all’inizio può risultare un po’ fastidioso, con questa pratica di continua stimolazione non solo raggiungerete il piacere, ma è utile e piacevole anche dopo l’orgasmo.

Il Waxing invece prevede l’uso di candele o meglio della cera, da far gocciolare sulla pelle del partner. Vi consiglio le candele che sciogliendosi diventano olio spesso profumato, o comunque candele create appositamente, altrimenti il rischio di scottarsi è molto alto.

Come a dire: hot, ma non troppo!

Rose Poivrée


Potrebbe interessarti anche