Fashion

Qualche consiglio per un inverno alla moda

staff
24 ottobre 2011


Eccomi pronta per affrontare l’inverno, ormai alle porte, e per dare a voi qualche linea guida su come scegliere i vostri accessori invernali.
Partiamo dai cappelli: vanno dal macro al mini, dallo spiritoso, al romantico e all’avventuriero. Possiamo prendere ispirazione dai modelli “animaleschi” e bizzarri di Anna Sui, Moschino e Louis Vuitton, dai decorativi copricapi a fiocco di Giles, dai borsalini di Etro e dai look da aviatore di Prada.
Accentuate il vostro punto vita in maniera più o meno evidente a seconda dei vostri gusti. Curiose infatti tutte le waistbands proposte: da quelle più sottili e classiche di Blugirl, Etro e Iceberg a quelle decisamente più decorate di Yves Saint Laurent, fino ai veri e propri corsetti di Alexander McQueen e Louis Vuitton.
La sciarpa non deve mancare mai e deve essere ornamentale: Jean Paul Gaultier, Chloè, Philip Lim e Blugirl la propongono annodata al collo come un foulard, Sportmax semplicemente appoggiata sulle spalle, Donna Karan Collection intorno al capo a modi Jackie Kennedy. Per stupire non può certo mancare un collier sotto la sciarpa così da rendere il vostro look da casual a chic in meno di un secondo! Negli stili e nei materiali più disparati, ma a condizione che sia vistoso e appariscente. Tribali rivisitati per Etro; perle, piume e catene si mischiano, ispirandosi ai nativi americani, e non mancano certo gli elementi eccentrici e futuristici di Vivienne Westwood, Holly Fulton e delle coloratissime lettere di D&G.
Per le borse un vero e proprio suggerimento da darvi non c’è se non quello di lasciarvi conquistare dal modello che più vi piace e sentirvi libere di indossarlo quando e come volete! I bauletti di Cèline, le tracolle di Valentino o le borse a secchiello di Marc Jacobs. Ampie shopping bags di Blumarine e Bottega Veneta, morbide clutches di D&G o Giorgio Armani. Anche coi materiali potete spaziare: ecopelle, vera pelle, pelle lucida, pelliccia, in vernice, in suede e con motivo pitonato o zebrato..insomma un bel mix grazie a cui sarete sicure di non fare mai la scelta sbagliata!
Veniamo ora all’accessorio forse più amato e desiderato: le scarpe! In inverno è importante unire bellezza e comodità e le idee sempre nuove dei designers non tradiscono neanche questa volta. Partiamo all’attacco con scarpe che non si limitano a coprire il nostro piede, ma catturano l’attenzione grazie ai dettagli. Il tacco importante è uno di questi: lo troviamo in Chloè, Prada, Fendi, Iceberg, Matthew Williamson e tanti altri ancora. Non è solo grande e spesso, ma anche ricco di geometrie e applicazioni (vedi Emporio Armani, Stella McCartney o Versus). Le mary-janes (riprese poi nella collezione estiva!) sono retrò e rivisitate da Antonio Marras o da Alberta Ferretti. Gli stivali sono bassi, alti o altissimi! E allora eccoli sfilare per Viktor & Rolf, Hermès, Alberta Ferretti, Balmain o Dior. Non rinunciate mai ad un paio di decolletè per la sera, meglio se a punta (tutto torna!).
Ora fate una lista e correte a spendere tutti i vostri risparmi in un po’ di sano shopping!

 

Beatrice Repossi


Potrebbe interessarti anche