Advertisement
Children's

Quando il gioco si fa mini, i bimbi iniziano a giocare

staff
24 giugno 2012

I bambini, si sa, amano giocare, ma adorano ancora di più i giocattoli. Collezionarli, metterli in mostra e, a volte, anche romperli, o semplicemente stringerli a sè. Spesso la vasta offerta di giochi per i più piccoli disorienta le mamme. Cerchiamo di dare un’occhio alle proposte per quest’estate, con il piglio critico di chi non ha di fronte lo sguardo più che convincente dei propri bambini, che sembrano pronti a dire in qualunque momento: “lo voglio”!

 

GIOCHI DELLA BUONANOTTE: Quando ogni bambino fa il pisolino, non può mancare un morbido amico di peluche a fargli compagnia. Per quest’estate i morbidi amici saranno i personaggi dell’Era glaciale 4 firmati Trudi, protagonisti della fortunatissima serie 20th Century Fox, in uscita in tutti i cinema d’Italia il 28 settembre 2012, per la prima volta in 3D. Il bradipo Sid, la tigre Diego e il mammut Manny, insieme al simpatico scoiattolo preistorico Scrat, sono pronti a proteggere i vostri piccoli durante il sonno. E se siete in viaggio, ma il peluche per vostro figlio è d’obbligo, il marchio Trudi propone anche una linea Travel, con piccoli orsetti, koala e tigri che si trasformano in un comodo cuscino poggiatesta.

 

GIOCHI DA SPIAGGIA: Estate: sole, mare, sabbia… e giochi of course! Imaginarium propone per tutti i bambini tanti accessori utili per affrontare il divertimento delle ore più calde. Per le bambine, l’alternativa ai classici secchiello e paletta sarà una mini cucina da spiaggia, per creare e cucinare piatti un po’ “salati”, con tanti attrezzi e formine. E poi gli occhialini per nuotare con le ali, mini pistole ad acqua e mulini per creare il più bello dei castelli, tutti realizzati con materiali a prova di bimbo. Per i maschietti, pinne e boccaglio, per giocare a fare i sub. Potete immaginare una vacanza più allegra?

 

GIOCHI DA LEGGERE: Per molti bambini leggere non è il massimo del divertimento, ma se volete fargli cambiare idea passate ai libri-App di Edizioni Lina Brun. Il primo progetto trasposto in applicazione per Ipad è “La sorpresa di Ranocchia”, un breve racconto che vede come protagoniste Veronica e una simpatica rana. Questa è la prima applicazione della famiglia “KaleidoTales”, sviluppata in Italia dalla Mito S.r.L. di Torino, che permette di vedere i testi contemporaneamente in due delle 7 lingue disponibili. L’audio madrelingua, le animazioni automatiche, gli effetti sonori sono attivabili dal bambino, per una lettura più stimolante per le facoltà motorie, visive e uditive. Oltre ad ascoltare il racconto i piccoli potranno disegnare e colorare le tavole e i personaggi e memorizzare il frutto del loro impegno, per mostrarlo agli amici e condividerlo sui più noti social network.
La stessa app de La sorpresa di Ranocchia sarà presto disponibile per tutta la collana di narrativa per bambini e ragazzi, per lettori da 2 a 15 anni, in italiano, francese, inglese, tedesco, spagnolo, rumeno, portoghese.

 

GIOCHI DA GUIDARE: Una macchinina rossa è il più semplice dei giocattoli, ma può diventare più divertente se super accessoriata, con grandi occhi azzurri e nelle sembianze della nuova 500 di papà. Adatta ai bambini da 2 anni in su, la creazione di Fiat in collaborazione con il licenziatario Mondo, presenta il radio comando soft touch baby a forma di volante, con due funzioni di mobilità. Per giocare a guidare e divertirsi… senza alcun pericolo!

 

GIOCHI PARLANTI: Sono di Chicco i pupazzi parlanti che tengono compagnia al bambino in ogni momento della giornata. Sono tre, morbidissimi, ognuno dedicato ad un particolare attimo:  il leone è il compagno della pappa, il tigrotto è l’amichetto per la nanna e con il panda si gioca a palla.
Hanno tutti un pulsante sulla pancia che aziona canzoncine, melodie e effetti sonori oltre a 14 frasi strettamente collegate all’occasione a cui ogni pupazzo è dedicato, e sono lavabili iin lavatrice. A loro si aggiunge lo scuolabus parlante, un divertente veicolo interattivo. I 4 passeggeri sono legati al tema della scuola: Tom la matita, Bob la gomma, Ricky il righello e Jimmy la penna. Tre le modalità di gioco, con musica, quiz, e frasi che insegnano al bambino i numeri e l’alfabeto.

 

GIOCHI DI SOCIETÁ: Editrice Giochi, azienda con grande esperienza nel settore del divertimento da tavola, propone tanti giochi per i più piccoli che allenano la mente, tutti in versione pocket, per divertirsi anche in viaggio. Tanta allegria racchiusa in un piccolo formato, a partire da Visual Game Junior, dove vince chi riesce a far indovinare ai compagni l’oggetto disegnato (dagli 8 anni in su). E poi il classico Gioco dell’Oca formato mini e lo Scarabeo, tutto rosa con l’edizione dedicata alla simpatica gattina Hello Kitty. Nuovissimo invece Barbie Reginetta del Ballo, il gioco dove tutte le bambine si immedesimeranno nella bambola più famosa del mondo, aiutandola a conquistare Ken e fare shopping. All’insegna del glamour, per trascorrere pomeriggi d’estate con le amiche tra vestiti e accessori all’ultima moda!

 

GIOCHI SOLIDALI: Zoom Torino, situato sulla Strada Piscina 36, Cumiana (Torino), è un bioparco immersivo, dove potrete trovare tanti simpatici animali da ammirare nel loro habitat naturale. Un’idea per passare una giornata originale all’insegna del divertimento.  E comprare simpatici gadget, che aiuteranno le specie protette in via d’estinzione. Gli oggetti in vendita da ZOOM sono infatti assolutamente ecosostenibili, perché acquistandoli si può contribuire a finanziare grandi progetti internazionali per la salvaguardia di alcuni animali, come Save the Penguins, progetto SANCCOB per la tutela e la conservazione dei pinguini africani. Oppure aiutare l’EAZA, European Association of Zoos and Aquaria, con la sua annuale campagna di fondi per le specie minacciate del sud-est asiatico. Portachiavi, magliette e piccoli souvenir solidali e divertenti!

 

Martina D’amelio


Potrebbe interessarti anche