Lifestyle

Quando la toilette è firmata Louis Vuitton (e costa 100 mila dollari)

Cecilia Dardana
16 novembre 2017

Una toilette griffata Louis Vuitton: quando il luxury diventa provocazione.

I wondered what 15k of authentic @louisvuitton bags looked like as a fully functional toilet, so I made this”: è così che Illma Gore ha annunciato su Instagram la sua nuova opera d’arte, un gabinetto completamente rivestito dall’iconico tessuto canvas della Maison.

La performance artist di Los Angeles – appena 25 anni – ha voluto prendere ispirazione dal movimento dadaista: il risultato è questo oggetto di super lusso, che al momento è esposto a Santa Monica, in California, al Tradesy Showroom, il retailer americano di capi e accessori vintage che ha messo a disposizione i suoi prodotti a marchio Louis Vuitton per la realizzazione dell’opera.

Per la preziosa toilette del brand, ci sono voluti oltre tre mesi di minuzioso assemblaggio e un totale di 24 diversi modelli di borse della Maison francese, per un valore complessivo di 15.000 dollari. Una cifra modica se si pensa al prezzo al quale è stata messa in vendita: con non meno di 100.000 dollari i più fashion addicted potranno portarsela a casa. Crepi l’avarizia!


Potrebbe interessarti anche