Lifestyle

Qui Londra: Electric memories

Ludovica Ferrari
27 dicembre 2012

Natale mette sempre di fronte a riflessioni e nuovi propositi per l’anno che verrà, ma ci fa anche pensare nostalgicamente ai momenti passati. Mi sono sentita così proprio in occasione della restaurazione dell’Eletric Brasserie a Portobello Road, una novità che porta con se molti ricordi.
L’Eletric è sempre stato un locale storico nel panorama londinese, per la sua ottima cucina (le loro Eggs Royal erano davvero le migliori!), per l’atmosfera bohemien, per  il calore del personale: tutto rendeva l’Eletric perfetto a tutte le ore della giornata, dal brunch nel weekend al pranzo di lavoro, passando per la cena tra amici, il boccone dopo il cinema o il caffè con la mamma.
Recentemente la brasserie è stata comprata e completamente restaurata dal gruppo Soho House – già proprietario dell’omonimo club a Londra e a New York e della Shoreditch House. L’arredamento francese anni ‘50 e l’atmosfera parigina hanno fatto spazio ad un nuovo concept di mattoni rossi e tavoli di legno. Tutto molto american grill style, dal pizzico retrò, per accogliere al meglio lo chef di Chicago Brendan Sodikoff approdato a Notting Hill. Anche il nome del locale da Eletric Brasserie è stato trasformato in Eletric Diner.
Sicuramente una gran novità sotto l’albero quest’anno. Ma anche un po’ di malinconia per la fine di un’ era, quella della brasserie.

A tutti voi e anche all’Eletric Diner il miglior augurio per il 2013 e quello che questo nuovo anno porterà. Sperando che sia all’altezza delle epoche passate… o ancora meglio!

Ludovica Ferrari

Eletric Diner
191 Portobello Road London
www.electricdiner.com/don


Potrebbe interessarti anche