Advertisement
Motori

Record per Rolls Royce

Cesare Lavia
13 gennaio 2015

2013-rolls-royce-phantom-coupe_100420483_l

Il marchio di lusso Rolls-Royce, dopo le cure della proprietaria BMW, è cresciuta nel 2014 dell’11,9%, con 4.063 unità consegnate, segnando un vero record, dal momento che mai tante auto sono state vendute nei suoi 111 anni di storia.

La crisi non tocca Rolls Royce, dunque, che per il quinto anno consecutivo aumenta le proprie vendite, ma ancor più significativo appare il dato se consideriamo che le vetture hanno un prezzo compreso tra i 275.000 e i 500.000 Euro circa.

Cosa ne direbbero i due fondatori, Henry Royce, titolare di un’azienda che distribuiva materiale elettrico e grande appassionato d’auto, e il suo socio Charles Rolls?

Il merito è davvero tutto della Casa di Monaco, che ha saputo coniugare in modo egregio eleganza, raffinatezza costruttiva e tecnologia all’avanguardia, riuscendo a mantenere un forte appeal di esclusività grazie alla personalità e all’unicità di ciascuna vettura.

A conferma di questo, Rolls-Royce dichiara che ottimi risultati hanno ottenuto la Ghost II e la nuova Wraith, pur restando la Phantom il modello clou dell’offerta, e precisa che molto forte è stata la domanda delle versioni Bespoke, cioè “su misura” per il cliente.


Potrebbe interessarti anche