Motori

Renault Captur Project Runway: la macchina per lo shopping

Davide Stefano
22 luglio 2014

captur

A ottobre arriverà la top di gamma Captur, la versione Project Runway Limited Edition: una versione dedicata al mondo fashion, praticamente full optional. Come si evince dal nome, il modello è ispirato dall’edizione italiana del talent sulla moda condotto dalla ex super modella Eva Herzigova su FoxLive, che ha avuto Trussardi e Ferretti in giuria.

La Captur Project Runway Limited Edition si presenta in un’unica tinta esclusiva rossa e nera, con cerchi da 17” neri, sellerie in pelle/tessuto e con il 1.5 dCi da 90 cv. Altre dotazioni di serie sono la parking camera e l’Extended Grip. Un plus che aiuta sui percorsi più difficili la tutt’avanti francese. Nella sostanza è un antipattinamento evoluto che si attiva manualmente, potendo scegliere tre modalità: Expert, come si evince dal nome, con il totale controllo della coppia del conducente; All Road, che lavora in automatico oltre i 40 km/h; infine, Off Road, che ottimizza risposta di freni della coppia secondo le condizioni di aderenza.

Veri punti di forza dell’abitacolo sono però le due soluzioni più originali lanciate con la crossover, vale a dire il cassetto portaoggetti scorrevole sul lato passeggero e i sedili sfoderabili Zip Collection. Idee semplici, che sono piaciute sopratutto alle donne di tutta Europa

Anche dal punto di vista dinamico non ci sono novità degne di rilievo: la Captur è morbida e progressiva nelle reazioni e ha uno sterzo giustamente leggero, che favorisce la maneggevolezza in città.

Davide Stefano


Potrebbe interessarti anche