News

Repossi riapre a Parigi con Rem Koolhaas

Jennifer Courson Guerra
15 agosto 2016

copertina-repossi

È la prestigiosa partnership con Rem Koolhaas a segnare il ritorno di Repossi a Parigi. Il direttore creativo Gaia Repossi ha infatti richiesto l’aiuto del designer dello studio OMA per rinnovare lo storico negozio di Place Vendôme, originariamente aperto nel 1985.

L’inaugurazione, tenutasi il 1 agosto alla presenza del presidente onorario Alberto Repossi e di Delphine Arnault, vicepresidente di LVMH, che controlla parte del marchio, ha svelato il concept futuristico del negozio. “Volevo che si aprisse di là dal solo campo del lusso, che lo sfidasse e che provasse a proporre una nuova forma di classicismo, anche in termini di product environment”, ha spiegato la designer.

Lo spazio si trasforma, grazie ad un blocco rotante a tre facce che chiude alcune aree della boutique per gli eventi privati. L’elemento più importante è il metallo, che fa da padrone in tutta la boutique e che contrasta con gli edifici della storica piazza parigina. “Sono sempre stata interessa a reinventare certi codici classici nel mio lavoro e sono rimasta affascinata dal rifiuto di Rem per le convenzioni”, ha infatti aggiunto Gaia Repossi.


Potrebbe interessarti anche