Food

Ricetta della settimana: battuto di gambero rosso, pancetta, fave e eucalipto

Simona Micheletto Castelli
8 febbraio 2014

140208 Ricetta SanValentino

Per San Valentino, in occasione del quale il The Park Bar ha organizzato l’evento 142 (one night for two)*, Andrea Aprea, executive chef 1 stella Michelin del Ristorante VUN del Park Hyatt Milano, propone una ricetta raffinata che esalta il sapore dei gamberi rossi con una sofisticata salsa all’eucalipo.

* 142 (one night for two) | San Valentino al Park Hyatt Milano, con sorpresa…
Per la sera di San Valentino il Park Hyatt Milano ha organizzato presso il The Park Bar un evento che combina l’intrattenimento di un trio che suonerà musica Jazz live con una bottiglia di Ca’ del Bosco da sorseggiare gustando la speciale selezione di tapas create da Andrea Aprea. Tra tutte le coppie di innamorati che parteciperanno all’evento saranno estratti una notte in una delle Top Suites dell’hotel, un massaggio nella sensuale private SPA room dell’Hotel e la serata stessa.
Per prenotare è sufficiente scrivere a: theparkbar.milan@hyatt.com o chiamare il T. 02 8821 1234

Ingredienti per 4 persone:
800g di gamberi rossi freschi
300g di pancetta tesa
1kg di fave fresche
80g di zucchero semolato
90g di aceto di mele
120g di acqua
15g di aceto bianco
100g di eucalipto

Tempo di preparazione: 30 minuti

Procedimento:
Per i gamberi rossi: pulire e privare i gamberi del carapace, della testa e dell’intestino. Battere a coltello e con l’aiuto di uno stampo tondo formare un disco.
Per la pancetta: tagliare all’affettatrice la pancetta sottile, posizionarla in una teglia fra 2 strati di carta forno e cuocere a 170 gradi per 10 minuti.
Per le fave: pulire le fave e sbianchirle in acqua bollente. Tenere intere un terzo delle fave e frullare le altre con un filo d’olio e parte dell’acqua di cottura. Aggiustare di sale e pepe. Passare il composto con un colino cinese a maglia fine.
Per la salsa di eucalipto: Caramellare lo zucchero. Frullare l’eucalipto con gli aceti e l’acqua e passare a colino cinese a maglia fine. Aggiungere il liquido al caramello e far cuocere fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Per la presentazione: adagiare il coppapasta al centro del piatto e formare un disco con i gamberi. Disporre le fave e la pancetta e guarnire con la salsa di eucalipto.

Vino consigliato:
Per festeggiare San Valentino utilizzare un coppa pasta a forma di cuore e brindare con un flute di champagne.

Simona Micheletto Castelli

La ricetta è stata suggerita da Andra Aprea, Chef Executive del Ristorante VUN del Park Hyatt Hotel Milano.
Nato a Napoli, Andrea ha lavorato all’estero per otto anni (sei in Inghilterra e due in Asia) per poi fare ritorno in Italia portando al VUN una cucina che esprime il legame tra tradizione e innovazione che gli ha regalato la prima stella Michelin.
Attingendo da un’esperienza costruita negli anni, lo Chef Andrea Aprea ha dato vita alla sua proposta culinaria e a valori quali la precisione, la tecnica, il lavoro di squadra, il metodo, l’organizzazione e la ricerca, che sono i pilastri della sua arte in cucina.
Il Ristorante VUN, luogo di straordinaria piacevolezza, regala ogni giorni ai suoi ospiti l’emozione di vivere un’interessante e ricercata esperienza gastronomica, all’interno di un’atmosfera elegante, sobria e raffinata, proprio nel cuore pulsante di Milano. È situato infatti nel centro della città, di fronte alla Galleria Vittorio Emanuele, a due passi dal Teatro alla Scala, Piazza Duomo, Via Montenapoleone e Via Della Spiga. Gli interni e gli arredi del Ristorante VUN sono stati progettati dall’architetto Ed Tuttle, che ha realizzato un ambiente rilassante attraverso colori caldi e materiali naturali. Colori, luci, ombre, musica, design e profumi, generano un’atmosfera d’intimità, un’esperienza di eleganza e lusso contemporaneo davvero incomparabili.
Ristorante VUN del Park Hyatt Hotel Milano | via Silvio Pellico 3 – Milano
| www.ristorante-vun.it


Potrebbe interessarti anche