Food

Ricetta della Settimana: Capesante con insalata di finocchi e arance di Sicilia

staff
28 aprile 2012

Ingredienti per 2 persone:
240 gr di capesante pulite
160 gr di finocchi
10 spicchi d’arancia di Sicilia
Olio extra vergine quanto basta
Succo d’arancia

 

Tempo di preparazione: 40 minuti circa

 

Procedimento:
Tagliare finemente i finocchi e metterli in acqua e ghiaccio. Nel frattempo, pelare un’arancia ricavandone 5 spicchi e scottare in una padella antiaderente le capesante. Preparare poi una salsa, emulsionando olio e succo d’arancia. Successivamente, asciugare i finocchi e condirli con la salsa appena preparata. Per servire: impiattare i finocchi come base, adagiarvi sopra le capesante e gli spicchi d’arancio e aggiungere, come guarnizione, dei germogli.

 

Nota dello Chef, Massimo Livan:
La ricetta di questa settimana è ispirata sia ai colori intensi della laguna all’imbrunire, che a quelli caldi e seducenti della meravigliosa Sicilia. Un connubio che rende omaggio a due realtà molto diverse tra loro, accomunate tuttavia dallo stesso fascino e dalla stessa incantevole magia. Il risultato è un piatto semplice, ma di altissimo livello, dominato dai toni forti e ammalianti dell’arancio, capace di appagare non solo il palato, ma anche la vista.

 
Vino consigliato dallo Chef:
Lo chef consiglia di accompagnare il piatto con un calice di Vintage Tunina, Casa Vinicola Jermann. Uno straordinario vino friulano dal colore paglierino brillante con riflessi dorati e dal profumo intenso, di grande eleganza, con sentori di miele e fiori. Il sapore è asciutto, morbido, molto armonico, con persistenza eccezionale, dovuta al corpo particolarmente pieno.

 

Giorgia Assensi

 

La ricetta è stata suggerita da Massimo Livan, chef dell’Antinoo’s Lounge & Restaurant del Centurion Palace di Venezia, hotel cinque stelle della Sina Hotels, gioiello contemporaneo di bellezza capace di regalare ai suoi ospiti emozioni indimenticabili grazie al sorprendente contrasto tra lo stile gotico veneziano della facciata e gli interni dal design deciso. Il Centurion Palace Hotel, situato accanto alla Basilica di Santa Maria della Salute, con accesso diretto sul Canal Grande, fa parte dell’esclusivo “Small Luxury Hotels of the World”. Il Ristorante Antinoo’s, recentemente premiato dalla Guida Michelin con quattro forchette rosse, propone piatti creati con cura e attenzione. Lo stile contemporaneo e ricercato dello chef Massimo Livan trae infatti ispirazione dall’arte, dalla storia, dalla pittura e da una città d’inesauribile fascino come Venezia. La sua cucina è creativa, leggera, colorata, e prevalentemente mediterranea. Tra le precedenti esperienze di Livan troviamo il Gran Caffè Quadri, l’hotel The Westin Europa e Regina (Gruppo Starwood) e Villa San Carlo Borromeo.

 

Si ringrazia Stefano Bellotto per la foto del piatto.


Potrebbe interessarti anche