Food

Ricetta per la Festa della Mamma: Muffin al Cioccolato e Banane

staff
12 maggio 2012

Ingredienti per 12 muffin:
3 banane mature
100 gr di cioccolato fondente
250 gr di farina 00
125 gr di zucchero semolato
175 ml di latte
80 gr di burro
15 gr di baking powder
1 uovo intero
Stampini in alluminio

 

Tempo di preparazione: 40 minuti

 

Procedimento:
Sbucciare e tagliare a rondelle le banane mature, metterle nel frullatore assieme allo zucchero e al latte e frullare il tutto fino a ottenere una consistenza omogenea. Versare il composto frullato in una bacinella capiente e aggiungere a filo il burro fuso, mescolando con una frusta. In sequenza, aggiungere mescolando l’uovo sbattuto, la farina e il baking powder setacciati, mantenendo l’impasto morbido. In ultimo, aggiungere il cioccolato, precedentemente tagliato in scaglie. Imburrare gli stampini e riempirli con il composto fino a ¾ del recipiente. Infornarli a 180° per 25 minuti. A cottura ultimata, togliere gli stampini e lasciarli riposare fino al raffreddamento.

 

Nota dello Chef, Massimo Livan:
La ricetta di questa settimana è un vero e proprio tripudio di dolcezza per celebrare con semplicità e tenerezza la festa della mamma. L’occasione potrebbe essere un picnic di primavera da trascorrere insieme alla donna che più ci ha amato e che più ci amerà, gustando una soffice delizia, semplice da preparare e sicuramente facile da trasportare. Ogni mamma non potrà che rimanere piacevolmente stupita e sono sicuro che anche la più esperta in cucina vi chiederà la ricetta di questi gustosissimi muffin al cioccolato e banane!

 

Vino consigliato dallo Chef:
Lo chef consiglia di accompagnare i muffin a un Betella Franciacorta Rosé Ardì. L’esclusivo uvaggio 100% Pinot nero gli conferisce un particolare colore rosa intenso, un gusto elegante e un profumo molto interessante.

 

Giorgia Assensi

 

La ricetta è stata suggerita da Massimo Livan, chef dell’Antinoo’s Lounge & Restaurant del Centurion Palace di Venezia, hotel cinque stelle della Sina Hotels, gioiello contemporaneo di bellezza capace di regalare ai suoi ospiti emozioni indimenticabili grazie al sorprendente contrasto tra lo stile gotico veneziano della facciata e gli interni dal design deciso. Il Centurion Palace Hotel, situato accanto alla Basilica di Santa Maria della Salute, con accesso diretto sul Canal Grande, fa parte dell’esclusivo “Small Luxury Hotels of the World”. Il Ristorante Antinoo’s, recentemente premiato dalla Guida Michelin con quattro forchette rosse, propone piatti creati con cura e attenzione. Lo stile contemporaneo e ricercato dello chef Massimo Livan trae infatti ispirazione dall’arte, dalla storia, dalla pittura e da una città d’inesauribile fascino come Venezia. La sua cucina è creativa, leggera, colorata, e prevalentemente mediterranea. Tra le precedenti esperienze di Livan troviamo il Gran Caffè Quadri, l’hotel The Westin Europa e Regina (Gruppo Starwood) e Villa San Carlo Borromeo.

 

Si ringrazia Stefano Bellotto per la foto del piatto.


Potrebbe interessarti anche