Food

Ricetta semplificata: alice su crostino

staff
9 febbraio 2013

La ricetta ricercata ed elaborata dell’“Acciuga croccante” dello chef turco-finlandese Mehmet Gürs può essere reinterpretata in una chiave decisamente più casalinga ma altrettanto gustosa.
Basta sostituire il pane all’olio da rosolare nel burro con semplici fette di pancarré, per creare dei deliziosi crostini sui quali adagiare gustosi e freschi filetti di alici marinate.

Ingredienti per 6 persone:
12 alici pulite e sfilettate
6 fette di pancarrè
30 gr di burro chiarificato
Il succo di un limone
Sale marino q.b.
Pepe nero q.b.

Tempo di preparazione: circa 15 minuti (se il giorno prima avete messo a marinare i filetti di alice)

Procedimento:
Mettere le alici pulite e sfilettate in un contenitore, salare, pepare e coprire con il succo di limone. Lasciare marinare una notte.
Mettere una pentola antiaderente su un fornello non troppo caldo e aggiungere il burro. Scottare le fette di pancarré finché non avranno un aspetto croccante e non avranno assunto un colore ambrato.
Tagliare le fette di pancarré in diagonale per ottenere 2 triangoli e sistemare su ogni triangolo un filetto di alice marinato. Disporre i crostini su un piatto da portata e accompagnare con un flute di spumante ghiacciato.

Simona Micheletto Castelli

Questa preparazione è ispirata dalla ricetta dell’alice croccante di Mehmet Gürs, chef del Ristorante Mikla di Istanbul.
L’illustrazione è di Barbara Monacelli, straordinaria fashion-designer e talentuosa pittrice. Barbara, dopo essersi diplomata all’Accademia di Costume e di Moda di Roma, ha intrapreso una serie di brillanti collaborazioni, tra le quali spiccano Pino Lancetti, Les Copains, Egon von Furstenberg. Di seguito, il suo sito ufficiale: www.behance.net/BarbaraM


Potrebbe interessarti anche