Food

Ricetta semplificata: deviazioni sul tema

staff
15 settembre 2012

Se attraversare l’Italia e assaggiare un cocktail “Mix Art 0% Alcool 100% Creatività” di San Pellegrino ha stimolato la vostra curiosità e siete alla ricerca di nuovi angoli italiani da scoprire ed assaggiare, ecco alcune interessanti e stuzzicanti deviazioni.

CANNAREGGIO – VENEZIA
Ingredienti: succo di un pompelmo, succo di un limone, 2cl sciroppo di basilico, gazzosa a colmare
Procedimento:
Preparare direttamente in un tumbler con ghiaccio mescendo direttamente tutti gli ingredienti nell’ordine, miscelare delicatamente, guarnire con una lunga spirale di buccia di limone e ramoscello di menta.

MURAZZI – TORINO
Ingredienti: 2cl sciroppo di kiwi, succo di mela verde, san-bitter emozioni di frutta pompelmo
Procedimento:
Preparare direttamente nel tumbler con ghiaccio.

SOTTORIPA – GENOVA
Ingredienti: 2cl di sciroppo di curacao blu, succo di un pompelmo, limonata a colmare
Procedimento:
Mescere gli ingredienti direttamente nel tumbler con ghiaccio. Miscelare e guarnire con uno spicchio di pompelmo.

NETTUNO – BOLOGNA
Ingredienti: succo di un pompelmo, tranci di arancia, 4 fragole fresche, sciroppo di pesca, cedrata a colmare.
Procedimento:
In un tumbler basso e largo pestare delicatamente la frutta con lo sciroppo di pesca, aggiungere ghiaccio e colmare con cedrata, guarnire con spiedino di arancia e ciliegine rosse.

AMALFI – SALERNO
Ingredienti: san-bitter emozioni passion fruit, 4cl succo di mela limpido, 2cl succo di ananas
Procedimento:
Servire in un tumbler grande con ghiaccio. Decorare con due fragole tagliate a metà – ventaglio di mela – ciuffo di menta.

Simona Micheletto Castelli

Le ricette sono state suggerite da San Pellegrino Mix Art 0% Alcool 100% Creatività.
Illustrazione di Barbara Monacelli, straordinaria fashion-designer e talentuosa pittrice. Barbara, dopo essersi diplomata all’Accademia di Costume e di Moda di Roma, ha intrapreso una serie di brillanti collaborazioni, tra le quali spiccano Pino Lancetti, Les Copains, Egon von Furstenberg. Di seguito, il suo sito ufficiale: www.behance.net/BarbaraM


Potrebbe interessarti anche