Advertisement
Food

Ricetta semplificata: pesce e riso da mille e una notte

staff
10 novembre 2012

Le ricette della cucina degli Emirati Arabi sono in genere molto elaborate e la ricetta originale dello chef Aztaj Eddoukani non contravviene alla regola, ma lo chef ci aiuta a renderla anche alla nostra portata riducendola all’essenziale, eliminando la salsa di pomodoro e le verdure, senza tuttavia rinunciare a tutto il gusto della ricetta tradizionale.

Ingredienti per 1 persona:
200g di filetto di cernia, 80g di riso, 300ml di acqua, 50g di cipolla bianca tritata, 10g di aglio tritato, 60g di pomodoro fresco, 15g di coriandolo fresco, 50ml di olio vegetale, 5g di curcuma, 2g di pepe nero in polvere, 2g di cannella in polvere, 10g di scorza secca di limone, 5g di sale
Per guarnire: 10g di cipolla fritta, 15g di pinoli, 10g di uvetta

Tempo di preparazione: 30 minuti

Procedimento:
In una padella larga mettere l’olio e aggiungere la cipolla e l’aglio e far rosolare a fuoco medio; aggiungere tutte le spezie e mescolare bene.
Aggiungere il pesce delicatamente e lasciar cuocere per circa un minuto da ambo i lati fino a quando risulta leggermente rosa-bianco. Rimuovere il pesce, il fondo di aglio, cipolla e spezie e mettere da parte.
Aggiungere il pomodoro e il coriandolo, lasciare cuocere qualche minuto, quindi aggiungere il riso e l’acqua. Posizionare con cura il pesce e il suo fondo di cottura sopra il riso. Alzare la fiamma per portare a ebollizione quindi coprire e ridurre la fiamma al minimo. Lasciar cuocere fino a quando il riso e pesce sono ben cotti (il tempo di cottura varia in funzione dello spessore dei filetti di pesce e del tipo di riso). Terminata la cottura, guarnire con la cipolla fritta, i pinoli e l’uva passa.

Simona Micheletto Castelli

La ricetta semplificata è stata suggerita da Aztaj Eddoukani, Executive Chef presso l’Eastern Mangroves Hotel & Spa by Anantara ad Abu Dhabi.
Illustrazione di Barbara Monacelli, straordinaria fashion-designer e talentuosa pittrice. Barbara, dopo essersi diplomata all’Accademia di Costume e di Moda di Roma, ha intrapreso una serie di brillanti collaborazioni, tra le quali spiccano Pino Lancetti, Les Copains, Egon von Furstenberg. Di seguito, il suo sito ufficiale: www.behance.net/BarbaraM


Potrebbe interessarti anche