Advertisement

Ripartita la 7a edizione di XFACTOR!

Rosa Vittoria
27 settembre 2013

xfactor

XFactor è ripartito ieri sera con i suoi nuovi 12 finalisti pronti a disputarsi, a suon di performance, un contratto discografico con la Sony. Tutti con lo stesso sogno: il successo, cantare davanti al grande pubblico ed incidere un disco che venda tante copie. Dopo 4 mesi di selezioni e 60.000 casting, alla sua 7a edizione -la 3a su Sky 1 HD – XFactor riserva sempre delle grandi novità.

Innanzitutto un teatro che ospita un pubblico più ampio e che dà la possibilità, a quasi 1200 persone, di poter seguire questo talent-show dal vivo. Si aggiunge poi un cast qualitativamente più alto rispetto le scorse stagioni. Già in fase di selezione, i giudici sono stati supportati da alcuni ospiti prestigiosi come Fedez, Asia Argento, Marco Mengoni, Boosta e Linus. Non va dimenticata, inoltre, la partecipazione della Superband, composta dal chitarrista Federico Poggipollini (Ligabue, Litfiba), dal batterista Sergio Carnevale (Baustelle, Bluvertigo), dal bassista Marco “Garrincha” Castellani (Le Vibrazioni) e dal tastierista Megahertz (Versus). Quest’anno, il format offre anche un tocco di discografia internazionale grazie alla presenza, come 4° giudice, del cantante Mika che ha imparato l’italiano a tempo di record e ci regala un pizzico di ironia con i suoi misunderstanding linguistici. Per quanto riguarda le categorie musicali, va segnalata l’apertura a generi meno tradizionali come il rap e l’hip hop. Anche sul fronte dell’interattività digitale, XFactor è al passo con i tempi. Sarà infatti possibile accedere al backstage con un tablet o uno smartphone, sbirciare il “dietro le quinte” e le reazioni a caldo dei giudici con le “Judges Cam”; rivedere le performance da ogni prospettiva con la “Camera 360” e registrare le puntate con un tweet.

La 1a puntata è stata dedicata alle audizioni ed alla lunga avventura alla ricerca di giovani artisti nelle città di Milano, Genova e Napoli. Per quanto riguarda gli aspiranti partecipanti ammessi al Bootcamp è ancora presto per esprimersi, ma possiamo iniziare a memorizzare i loro nomi. Per i Gruppi: gli Street Clerks , una boy band dal sapore Take That ; le Dynamo , i Free Boys , i tirolesi Avanti e ‘ndrè ed il duo hip hop Mr. Rain e Osso. Per gli Under 24 Uomini abbiamo Galup, Michele Bravi e Manuel Cardella — che può vantare 13 milioni di visualizzazioni su Youtube. Per le Under 25 donne: Valentina Tioli, Elena Giardina – di soli 17 anni – Sarah Fargion – la cantante in dolce attesa – ed Elena Pardini. Tra gli Over la bizzarra Ying Luo, Roberta Pompa, Alan Scaffardi, Fabio Santini, Adriana Salvadori e Chiara Gallana – già concorrente di The Apprentice, ma eliminata dal programma alla seconda puntata.

E per finire, una chicca: si mormora che Mika e Morgan, nel tempo libero si divertano a suonare insieme. Che ne nasca un disco? I diretti interessati si limitano solo a dire: “Stiamo facendo qualcosa. Per ora ci divertiamo insieme”.

Rosa Vittoria