Beauty

Rossetti (davvero) idratanti, a prova di inverno

Giovanna Lovison
27 novembre 2017

Quando il rossetto è davvero, davvero idratante c’è poco da fare: indossarlo diventa un vero piacere!

Soprattutto durante l’inverno, un prodotto che unisca colore ed idratazione è il sogno di tutte. I rossetti matte sono belli, eleganti e long lasting ma, quando temperature e freddo gelido attentano alle nostre labbra e le minacciano con screpolature e pellicine, non fanno altro che complicare l’applicazione ed enfatizzare ogni piccolo difetto.

Le formule cremose ed idratanti di nuova generazione riescono là dove molti rossetti in passato hanno fallito e sono capaci di donare comfort e morbidezza, quasi come fossero dei veri e propri lip balm, senza dover rinunciare al fascino di una bocca truccata alla perfezione.

Ce n’è per tutti i gusti: se preferite pack lussuosi e Maison da capogiro, potete puntare sulle formule di Chanel o YSL, se volete un prodotto pratico e sottile da infilare in borsetta e sfoggiare davanti alle amiche allora optate per uno dei nuovi rossetti Hourglass. A rendere le labbra più morbide e tridimensionali ci pensa Smashbox, mentre se preferite un colore super pieno o tonalità d’eccezione non dimenticate di adocchiare i rossetti M.A.C. Sfogliate la gallery per scegliere il vostro rossetto dell’inverno!

 

  • I rossetti Clarins Joli Rouge, icone del brand francese, hanno una formula cremosa e vellutata che riveste le labbra di un colore pieno ed intenso e se ne prende cura grazie ad ingredienti nutrienti come l’olio di mango e l’estratto di salicornia, per 6 ore di idratazione assoluta.

  • Il pack super sexy da rigirarsi tra le dita dei rossetti Hourglass Confession Ultra Slim High Intensity Lipstick basterebbe per cedere all’acquisto ma in più vi assicuriamo che la formula è altrettanto cremosa e lussuosa, il colore pieno e super confortevole. Se è da tutta la vita che siete alla ricerca del nude perfetto, siamo sicure che lo troverete. In più, sappiate che lo stylo si può ricaricare e sostituire con qualsiasi refil vogliate. Super smart!

  • Confort assoluto, elevata pigmentazione ed ottima tenuta sono i plus del rossetto Sisley Paris Rouge à Lèvres Hydratante Longue Tenue che, in più, facilita la vita a chi è sempre di corsa perché grazie alla particolare forma dello stick garantisce un’applicazione facile ed estremamente precisa.

  • Gli Chanel Rouge Coco non possono che essere inevitabilmente la scelta delle fashion addicted: tutti i nomi dei rossetti della gamma (sono ben 40!) portano il nome di persone importanti della vita di Mademoiselle Coco. Se non sapete su quale colore optare, scegliete il rosso Arthur, nome del suo unico e vero amore.

  • Per le giornate più polari, quando le vostre labbra sono a rischio, optate per un prodotto come il Kiehl’s Butterstick Lip Treatment: si tratta di balsami estremamente idratanti e protettivi, composti al 20% da Olio di Cocco e con SPF 25, che garantiscono 12 ore di idratazione e che potete acquistare anche nelle varianti colorate.

  • I rossetti YSL Rouge Volupté non hanno solamente un pack lussuosissimo che sembra un’opera d’arte ma, grazie alla formula estremamente morbida, ricca e arricchita di acido ialuronico, le labbra appariranno lisce, morbide e rimpolpate.

  • Finish brillante e formula idratante sono le caratteristiche principali dei rossetti Rimmel Moisture Renew che garantiscono un’idratazione che dura tutta la giornata senza dover sacrificare il colore che è pieno ed intenso.

  • I rossetti M.A.C. Liptensity Lipstick non solo hanno una gamma di colori pazzesca che spazia dai nude ai viola, passando per qualunque tonalità di rosso e senza dimenticare qualche colore crazy come il blu ed il lilla, ma hanno una concentrazione di pigmenti mai vista prima.

  • Smashbox Be Legendary Triple Tone Lipstick è un rossetto idratante ma dalla formula leggera e semi matte, con lo stick diviso in tre diverse tonalità complementari per realizzare in un solo rapidissimo gesto un lip contouring degno di una make up artist.

 


Potrebbe interessarti anche