Woman

Rosso, un amore che non posso

Alice Signori
3 febbraio 2014

Copertina-jennifer-aniston

Tecnicamente definito colore primario. Emozionalmente definito colore simboleggiante passione, amore, coraggio e vitalità. Avete capito bene, parliamo di “rosso”. Un solo colore, tanti significati. Indossare un capo rosso è un’affermazione: aiuta a dare un tocco di vitalità e di vivacità all’abbigliamento. Infonde confidenza: uno stiletto rosso può essere il perfetto compagno per una serata festiva. Tinta unisex, va con tutto e non impegna, certo senza esagerare. Perfetto sugli accessori, per spezzare il grigiore del periodo invernale. Più impegnativo sugli abiti, ma capace di infondere quel pizzico di “self-confidence” per affrontare al meglio le sfide giornaliere.

Da Natale a San Valentino, il rosso è il colore più richiesto: alimenta l’aria di festa che ci circonda. E’ anche una tinta prediletta dalle star: scelto da Rihanna per i Grammy Awards 2013, da Cate Blanchet per gli AATCA Awards 2013 in Sydney e da Jennifer Aniston per il 2013 Oscar Red Carpet.

Ma perché il rosso è tanto amato? L’interpretazione simbolica lo ritiene adatto a infondere confidenza e sicurezza. Primo colore percepito dai bambini, i cui benefici si avvertono anche da grandi: si dice che aumenti il battito cardiaco e la pressione sanguigna, svolgendo una funzione lievemente adrenalinica. Associato alla forza e all’energia, è il colore giusto per chi non si dà per vinto.

Che crediate al simbolismo o meno, sembra un buon antidoto per quando si ha bisogno di una botta di autostima fai-da-te.

Mano al guardaroba, dunque, e sbizzarritevi a tirare fuori il rosso che c’è in voi!

Ecco il rosso che non può mancare nel vostro guardaroba…

Tory Burch | Rodeo Collection

Tory Burch | Rodeo Collection

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


Potrebbe interessarti anche