A modo mio

Rotolini di sogliola in crosta di mandorle e aromi

Raffaella Mattioli
21 maggio 2015

20150503_161312

Croccanti e profumati da un delizioso mix di aromi, questi rotolini di sogliola sono incredibilmente appetitosi, un modo decisamente diverso per gustare un pesce che normalmente viene cucinato nel modo più classico, e poi sono talmente piccoli che ”uno tira l’altro”.

Ingredienti per 6 persone:
12 filetti di sogliola di media grandezza
100 gr. di parmigiano
100 gr. di mandorle finemente grattugiate
200 gr. di mollica di pane
Prezzemolo, basilico, finocchietto e timo q.b.
1 uovo
Olio evo e sale  q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti circa

Procedimento:
Tagliate ciascun filetto di sogliola a metà in senso longitudinale, tritate tutte le erbe,  tritate finemente le mandorle e il pane.
Mescolate tutti gli elementi tritati in una ciotola insieme al parmigiano grattugiato, e sbattete l’uovo in un’altra ciotola.
Scaldate il forno a 180° e coprite una placca con carta da forno.
Immergete i filettini nell’uovo sbattuto, quindi impanateli nel mix tritato e arrotolateli. Salate, spruzzate con olio evo ed infornate per 10 minuti circa.
Serviteli caldi accompagnati da una fresca insalata.

Vino consigliato:
Un delizioso vino bianco siciliano: l’Etna Bianco Superiore delle cantine Barone di Villagrande; un vino dal colore giallo tenue con riflessi verdi, al naso ha sentori di mela e biancospino, in bocca è fresco, persistente ed armonico.


Potrebbe interessarti anche