Luoghi

Sakeya porta il Giappone a Milano

Flaminia Scarpino
30 dicembre 2016

sakeya_immagine-locale-5

Gli amanti della cultura giapponese saranno felicissimi di sapere che ha di recente aperto a Milano, in Via da Sesto 1, la prima House of Sake: si chiama Sakeya e fonde insieme store, bistrot e cocktail bar, dedicando la sua attenzione principale alla più celebre bevanda giapponese.

Il cuore del Paese del Sol Levante viene così trapiantato a Milano, offrendo un percorso sensoriale per valorizzare la bevanda: si va dall’accostamento dei cibi ai cocktail che hanno il sake come ingrediente protagonista.

sakeya_immagine-locale-1

Ma la vera perla del progetto Sakeya, che nasce da un’idea di Lorenzo Ferraboschi e Maiko Takashima, è il patrocinio diretto delle prefetture giapponesi, interessate a promuovere il loro prodotto all’estero: shop a rotazione mensile hanno infatti la funzione di ambasciate culturali e proporranno una varietà di prodotti giapponesi locali e tradizionali.

Lo spazio milanese, che ospita già 16 shop di 16 regioni giapponesi su 47, è davvero una proposta inedita nel panorama enogastronomico della città e permetterà a tutti di poter scoprire, in un ambiente accogliente e tradizionale, sapori e profumi più che mai affascinanti.

È proprio vero che spesso per fare un viaggio non è necessario prendere un aereo.


Potrebbe interessarti anche