Auto

Salone dell’Auto di Ginevra 2016

Cesare Lavia
2 marzo 2016

fotocopertina

Inizierà domani, giovedì 3 marzo, l’edizione numero ottantasei dell’internazionale Motor Show ginevrino, che sarà visitabile dagli appassionati sino a domenica 13 marzo. Si tratta del più importante evento europeo dedicato alle quattro ruote, una grande vetrina dove si potranno ammirare le novità dei prossimi mesi, comprese le “supercar” più esclusive, oltre agli avveniristici “concept” che, come sempre, anticipano sia i nuovi design sia le più recenti soluzioni tecniche e tecnologiche, sempre più raffinate.

Il Direttore Generale del Salone, André Hefti, ha comunicato, non senza un certo orgoglio, i numeri di quest’ottantaseiesima edizione: “Saranno presenti circa 200 espositori provenienti da trenta Paesi, che occuperanno 77.323 metri quadri di superficie espositiva nei sette padiglioni del Palexpo”. Cifre importanti quelle che caratterizzano questo Motor Show, a cominciare dal numero di visitatori stimati: 700.000, da tutto il mondo.

foto1

Ottimismo anche da parte del Presidente del Salone, Maurice Turrettini, che ha parlato di una buona ripresa dell’automotive, quella che già per tutto il 2015 ha trainato la cosiddetta “ripresina” dell’Eurozona.

Così come per le auto, grandi novità anche per la manifestazione, che, adeguandosi ai tempi, fa debuttare quest’anno un’app dedicata e gratuita, “Salon Car Collector”, specifica per i sistemi Android e iOS, attraverso la quale i visitatori potranno, per esempio, individuare subito le vetture più ecologiche e decidere di raggrupparle nel proprio “collector’s passport”. Per i più fortunati, è in palio anche una bellissima automobile. Non mancano nemmeno l’account Instagram, sempre aggiornato (@gims_live) ed il sito ufficiale: www.salon-auto.ch.

Il Salone aprirà con la vincitrice “Car of The Year 2016”, eletta lo scorso 29 febbraio: la nuova Opel Astra. La giuria, composta di cinquantotto giornalisti, provenienti da ventidue Paesi europei, ha premiato la nuova vettura tedesca, di classe media, per la sua concretezza e per l’avanzata dotazione tecnologica.

foto2

Al secondo posto si è piazzata la nuova Volvo XC90, mentre al terzo posto la Mazda MX-5.

Se vorrete rimanere sempre aggiornati e conoscere da vicino tutte le proposte di questo Salone, non perdete il nostro “Speciale #GenevaMotorShow2016”, in diretta dalla cittadina svizzera.


Potrebbe interessarti anche