News

Salvatore Ferragamo apre a Huhehaote nel cuore della Mongolia cinese

staff
18 ottobre 2011


Salvatore Ferragamo ha inaugurato nei giorni scorsi il nuovo self-standing store presso lo Shangri-La hotel Hothot nella città di Huhehaote in Cina.
Primo negozio della maison fiorentina nel cuore della Mongolia interna, il nuovo store rappre- senta la punta di diamante dello shopping del lusso nella regione, nonché il cinquantottesimo monomarca Salvatore Ferragamo nella Cina continentale, a dimostrazione dell’approccio pionieristico di Salvatore Ferragamo ai nuovi mercati mondiali.
“La Cina è un mercato molto vasto e prestigioso, in cui l’interesse e la conoscenza per i brand del lusso è cresciuta rapidamente. Il consumatore cinese apprezza in modo particolare i prodotti Made in Italy ed è dotato di gusto estetico molto sviluppato – commenta Michele Norsa, CEO del Gruppo Ferragamo. Il Paese rappresenta il mercato del futuro, un mercato in rapida espansione e dalle grandi potenzialità, e siamo fieri che il nostro nuovo negozio inaugurato presso lo Shangri-La hotel Hothot possa offrire ai consumatori della Mongolia la stessa eccitante esperienza di shopping che è possibile vivere nelle altre capitali della moda mondiali”.
Con una superficie di circa 300 metri quadrati, la nuova boutique offre una gamma completa dei prestigiosi prodotti Ferragamo. L’interno del negozio moderno e accogliente, racchiude in sé le caratteristiche di eleganza e lusso, segno distintivo dello stile Ferragamo, proponendo un ambiente sobrio e raffinato, studiato per regalare ai visitatori una shopping experience unica.

 

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche