News

Sami Bazzi, leader del retail in taglie mini, nominato Cavaliere

Martina D'Amelio
9 gennaio 2015

MR. SAMI BAZZI

Sami Bazzi, fondatore di Joint Projects, società leader nel retail di fascia alta per bambini, è stato nominato Cavaliere dell’Ordine della «Stella d’Italia» da Giorgio Napolitano.

Il Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Mogherini, sentito il Consiglio dell’Ordine, ha concesso all’imprenditore libanese di origini italiane l’alta onorificenza per il lavoro di promozione e diffusione dei più importanti luxury brands per bambini all’estero. Tra i clienti della Joint Projects Intl. Trading and Contracting Co., leader nel retail kids di alta gamma con sedi in Kuwait e U.A.E., si annoverano infatti oltre 60 marchi high-end per lo più italiani: Dolce & Gabbana Junior, Moschino, GF Ferré, Monnalisa, Alviero Martini, John Galliano, Billionaire, Bikkembergs, Byblos, Harmont & Blaine, Philipp Plein, Patrizia Pepe, Moncler, Missoni, Roccobarocco, Twin Set, Hogan, Aigner, Lanvin, Gaultier Junior, Juicy Couture e molti altri.

La società ha avviato inoltre due negozi di proprietà dedicati al childrenswear di lusso, “Kid’s Puzzle” e “Little Angels”, mentre nel 2013 ha curato l’apertura a Dubai della prima boutique Young Versace in Medio Oriente e del primo monomarca Roberto Cavalli Junior al mondo.

Questo riconoscimento rappresenta per me motivo di profondo orgoglio e di gratitudine nei confronti dell’Italia, cui sono legato ormai da diversi anni” ha dichiarato Bazzi alla cerimonia di premiazione, tenutasi ad Al Kuwait, presso la residenza dell’Ambasciatore d’Italia Fabrizio Nicoletti.


Potrebbe interessarti anche