Advertisement
Woman

San Valentino 2016, gli orologi per lei

Davide Passoni
2 febbraio 2016

Copertina

Ciascuno la pensi come vuole. C’è chi ritiene San Valentino una festa del consumismo, inventata dai pubblicitari e sfruttata dalle aziende con un marketing selvaggio a base di cuoricini melensi, e chi invece la vive come un’occasione per portare un ramo in più ad alimentare il fuoco dell’amore di coppia. Di sicuro è il momento giusto per un pensiero da fare al partner. Impegnativo o leggero che sia, un pacchetto infiocchettato a San Valentino dona gioia e può far commuovere. Oggi vi suggeriamo quali orologi mettere in quel pacchettino, da donare alla vostra lei. Per tutti i gusti e tutte le tasche.

Too-Late

Too Late Mash Up
Ispirato dalla lezione dell’Hip Hop, questo segnatempo in silicone consente di variare di volta in volta l’abbinamento tra cassa e cinturino, intercambiabili e in diversi colori. Il quadrante analogico è un gioco di parole, con in evidenza il 2 e l’8 e una piccola “L” che indica i secondi, a formare l’espressione “2L8”, TOO LATE, Troppo Tardi. Per il polso femminile, suggeriamo la versione Slim. Per chi a San Valentino non vuole arrivare…troppo tardi!
Prezzo: 25 euro.

Festina

Festina Mademoiselle
Sono gli orologi della collezione più glamour di Festina, che coniugano eleganza e finezza declinate in una cassa da 32,50 mm d’acciaio, abbinata al bracciale e alla lunetta bicolore con finitura color oro giallo e oro rosa. Completano il tocco vivace i 30 zirconi incastonati nella lunetta. Per chi vuole un San Valentino glam.
Prezzo: 129 euro.

Maurice-Lacroix

Maurice Lacroix Masterpiece Power of Love
Non ce ne vogliano gli altri, ma questo sembra proprio l’orologio perfetto per lei da regalare a San Valentino. Il quadrante del Masterpiece Power of Love è infatti impreziosito da tre cuori che ruotano e si rincorrono in un moto suggestivo, mentre l’orologio è alimentato dal calibro automatico ML256, il quattordicesimo movimento di manifattura Maurice Lacroix. Con buona pace di chi, alle donne, riserva solo il quarzo. Per chi non vede l’ora che sia San Valentino.
Prezzo: 12.900 euro.

Eberhard

Eberhard & Co. Gilda Grand Pavé
Dici Gilda e pensi subito a Rita Hayworth. Solo agli appassionati di orologi viene in mente anche questo segnatempo femminile firmato Eberhard & Co., caratterizzato da una cassa di forma ellittica che avvolge un quadrante bianco in madreperla. Corona, lunetta ed ellissi in oro sul quadrante sono impreziosite da brillanti per un totale di 276 pietre preziose, mentre il cinturino con pizzo nero o in alligatore bianco dà al pezzo un ulteriore tocco romantico. Per chi, a San Valentino, non rinuncia ai dettagli.
Prezzo: 22.000 euro.

Vacheron

Vacheron Constantin Malte tourbillon haute joaillerie
Con questo orologio siamo a cavallo tra alta gioielleria e alta orologeria. I 1170 diamanti taglio baguette che lo illuminano ammontano a 46,60 carati, 28,70 dei quali solo sul bracciale in oro. Tutti i diamanti del quadrante sono stati incastonati in modo radiale, tenendo come punto di convergenza il rubino centrale della gabbia del tourbillon, di forma tonneau come la cassa. Del resto, il movimento automatico 2795 è divenuto, per questo segnatempo, il calibro dedicato, al quale Vacheron ha dato “solo” 18000 alternanze/ora per consentire di ammirarne i battiti. Ma siamo certi che, in molte, preferiranno ammirare i diamanti. Per chi sa che, a San Valentino, l’amore non ha prezzo.
Prezzo: su richiesta.


Potrebbe interessarti anche