Beauty

Sanremo 2016: i beauty look di Madalina e Virginia

Kiki
10 febbraio 2016

sanremo-2016_0015_oggetto_editoriale_720x600

Dopo la grande attesa degli ultimi giorni, il 66esimo festival della Canzone Italiana di Sanremo ha finalmente preso il via ieri sera. Una partenza decisamente meno brillante rispetto a quella che ci aspettavamo, tra stecche canore e un sex symbol-statuina come Gabriel Garko. Bellone sì, ma che noia!
E nonostante il toccante momento amarcord che ha aperto la kermesse, il video carrellata di tutti vincitori della storia del Festival, e un ospite meraviglioso come Elton John, ecco, il secondo mandato sul palco dell’Ariston di Carlo Conti appare un po’ spento. Ma i numeri dello sharing sono incoraggianti, attendiamo dunque fiduciosi per le prossime serate.
Intanto, nell’attesa, mettiamo da parte gossip e canzonette: per noi il Festival è anche, senza dubbio, una questione di look, anzi di beauty look!

Vediamo insieme trucco e parrucco della prima sera sul palco dell’Ariston della divertentissima Virginia Raffaele e di Madalina Ghenea:

  • Virginia Raffaele è già la regina dell’Ariston, questa volta l’abbiamo vista nei panni della Ferillona nazionale: proprio come Sabrina sfoggia sopracciglia finissime, quasi anni ‘90, incarnato perfetto con zigomi super enfatizzati e soprattutto una capigliatura in morbide onde.

  • Per la sua prima apparizione Madalina Ghenea ha sfoggiato uno smoky eyes intenso, tra il grigio e il prugna, accompagnato da labbra nude, per non appesantire. I capelli sciolti e voluminosi saltano all’occhio per lo shatush color rame decisamente evidente, in tinta con il tigrato dell’abito. Forse un po’ troppo…

  • Lo chignon da ballerina della seconda uscita, illuminato dal collier in oro bianco e diamanti firmato Damiani, le dona decisamente di più: more classy, less couguar.

  • Un applauso per la terza uscita della valletta, con il raccolto ondulato in stile anni ’20, illuminato dai lunghi orecchini della Maison Damiani.

 


Potrebbe interessarti anche