People

Sanremo 2017: 10 cose da sapere sul Festival

Clarissa Monti
11 gennaio 2017

schermata-2017-01-11-alle-13-17-45

Il Festival di Sanremo scalda i motori: si è tenuta oggi la conferenza stampa per annunciare le grandi novità dell’attesissima 67esima edizione del Festival della Canzone Italiana.
Anche quest’anno sotto la direzione di Carlo Conti, la kermesse canora più amata del Belpaese è pronta ad accompagnare milioni di telespettatori per cinque serate, dal 7 all’11 febbraio, in onda su RaiUno.
E mentre fremono i preparativi, a deliziarvi nell’attesa ci pensiamo noi, con 10 cose che dovete assolutamente sapere su Sanremo 2017.

5a656f5be4942cdc126e219bc3f38522-ku5-u1100716300095oed-1024x576lastampa-it

1- A fare gli onori di casa sul palco dell’Ariston, come Conduttore e Direttore artistico del Festival sarà, per la terza volta consecutiva, Carlo Conti. Il grande successo delle scorse edizioni verrà riconfermato?

2- Pare proprio di sì, grazie anche all’acclamata partecipazione come co-conduttrice di Maria de Filippi. Una partnership chiacchieratissima, anticipata da diversi rumors e dal servizio esclusivo di Chi nei giorni scorsi. La regina di Mediaset, dopo programmi quali Uomini e donne, C’è posta per te e Amici, passa dunque alla Rai per questa grande festa della musica nazionale. Con beneplacito di Silvio, beneinteso.

3- Due piccole curiosità random: in conferenza stampa Conti ha svelato che la partecipazione di Maria de Filippi al Festival sarà completamente a titolo gratuito. Maria verrà inoltre vestita per tutto il corso della kermesse da Riccardo Tisci per Givenchy, mentre Conti indosserà Salvatore Ferragamo.

maria-sanremo

4- Diversamente dagli anni scorsi – con la partecipazione di Emma Marrone, Arisa e Rocío Muñoz Morales (2015), Virginia Raffaele, Gabriel Garko e Madalina Ghenea (2016) – quest’anno non ci saranno vallette. Anche se non è detta l’ultima parola: Maria ha chiaramente manifestato il suo apprezzamento per la presenza di un valletto…quindi, chi lo sa!

5- Saranno 22 i cosiddetti “Big” in gara sul palco dell’Ariston, due in più rispetto agli anni scorsi. Ecco i nomi: Al Bano, Elodie, Paola Turci, Samuel, Fiorella Mannoia, Nesli e Alice Paba, Michele Bravi, Fabrizio Moro, Giusy Ferreri, Gigi D’Alessio, Raige e Giulia Luzi, Ron, Ermal Meta, Michele Zarrillo, Lodovica Comello, Sergio Sylvestre, Clementino, Alessio Bernabei, Chiara, Francesco Gabbani, Bianca Atzei, Marco Masini.

1484055203902_640-x-360-news-conti

6- Otto le Nuove Proposte in gara: per la categoria giovani quest’anno vedremo sul palco Valeria Farinacci, Braschi, Leonardo La Macchia, Tommaso Pini, Maldestro, Lele, Marianne Mirage, Leo Stain.

7- Ed ecco come si svolgerà la gara: si esibiranno 11 big a sera nelle prime due giornate del Festival. Di questi 11, i primi 8 accederanno alla serata del venerdì, per un totale di 16 campioni. Gli ultimi 6 (i 3 della prima serata e i 3 della seconda), invece, prenderanno parte ad un torneo di eliminazione il giovedì: due saranno eliminati, mentre gli altri 4 si aggiungeranno ai 16 finalisti del venerdì. A questo punto entrano in campo la giuria di esperti e quella demoscopica: le ultime 4 canzoni saranno eliminate, e la serata conclusiva, sabato 11 febbraio, si esibiranno i 16 campioni rimasti in gara.

arton41413

8- Grande attesa per scoprire i nomi dei super-ospiti che ogni anno si affacciano sul palco dell’Ariston, protagonisti durante gli intermezzi alle esibizioni degli artisti in gara. Al momento sono noti i nomi di Tiziano Ferro, Giorgia, Mika, Ricky Martin e Rag’n’Bone Man (aka Rory Graham).

9- Curiosi di scoprire gli altri? Conti ha assicurato che verranno presto svelati! Il toto-ospiti è partito: si parla già di Zucchero, Paola Cortellesi, Miriam Leone, Marco Mengoni e Maurizio Crozza. Tra le star internazionali il settimanale Chi ha invece fatto i nomi di Ed Sheeran e Stevie Wonder.

10-  Sarà ancora una volta Rocco Tanica a chiudere ogni puntata dalla sala stampa, mentre torna per il secondo anno consecutivo anche l’appuntamento con il Dopofestival: a condurlo saranno ancora una volta Nicola Savino e la Gialappa’s Band, insieme a Ubaldo Pantani, che faranno divertire il pubblico con una carica di allegria, interviste, commenti e tanta musica.


Potrebbe interessarti anche